Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport

Pallavolo, Andreoli a Verona contro la Calzedonia di Andrea Giani

Si gioca giovedì 5 dicembre alle 20.30 il recupero della sesta giornata che vede il Latina ospite di una Calzedonia che ha all'attivo 9 punti con tre partite vinte e altrettante perse

L’Andreoli torna in campo per il campionato. Domani, giovedì 5 dicembre – la partita avrà inizio alle 20.30 -, i pontini saranno ospiti del Verona per il recupero della sesta giornata, recupero dovuto all’impegno del Latina mercoledì scorso in Slovacchia per il ritorno del secondo turno di Challenge Cup.

GLI AVVERSARI DEL LATINA - Avversario dunque la  Calzedonia di Andrea Giani che ha all’attivo nove punti grazie a tre vittorie e tre sconfitte. Ha iniziato con la sconfitta a Vibo per poi superare Cuneo e Città di Castello, perso al tiebreak il duello con Perugia, ha espugnato il terreno di Ravenna al quinto set e domenica ha perso in tre set a Molfetta. Una formazione che fa della potenza fisica il proprio punto di forza. Specialmente a muro dove gli scaligeri sono la squadra con il maggior rendimento anche grazie ai 33 muri vincenti di Aidan Zingel, un record per i tornei con il rally point system.
Andrea Giani potrebbe quindi schierare Boninfante al palleggio e Gasparini opposto, Anzani e Zingel al centro, White e Ter Host schiacciatori, Pesaresi libero. A parte Boninfante tutti gli altri del sestetto sono sopra ai 2 metri.

IN CASA ANDREOLI - Roberto Santilli può riproporre la formazione di partenza di domenica con Piacenza con Sottile in regia e Starovic opposto, Gitto e Verhees al centro, Skrimov e Fragkos, Rossini libero, con la possibilità di sfruttare la panchina come ha sempre fatto nel corso della stagione.

I PRECEDENTI - I precedenti sono a favore di Verona, nelle 16 gare giocate in A1 9 sono andati a favore dei veneti e 7 per Latina, negli scontri diretti a Verona il bilancio però è 7 vittorie dei locali e solo un dei pontini (la scorsa stagione il 14 ottobre nella 2° di campionato).

I COMMENTI - Daniele Sottile: ”Per noi è una partita importantissima perché la nostra classifica non è delle migliori. Andiamo per cercare la vittoria. Non sarà facile perché stanno giocando una buona pallavolo ma dobbiamo fare il nostro meglio per portare a casa dei punti preziosi”.
 Roberto Santilli: “Verona è una squadra molto fisica, atleticamente molto ostica, con giocatori alti e solidi, contro la quale bisogna giocare bene. Credo che ora il nostro livello sia tale da poter andare a Verona per vincere, ne abbiamo le capacità. È il momento di raccogliere”.

IL MERCATO - TORRES IN PRESTITO PER UN ANNO IN FRANCIA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Andreoli a Verona contro la Calzedonia di Andrea Giani

LatinaToday è in caricamento