Sport

Pallavolo, dopo otto giornate numeri da record per la Top Volley

Quinta in classifica con 14 punti grazie anche alla vittoria di domenica a Desio contro la Revivre Milano. Eguagliato il risultato della stagione 2002-2003; Latina aveva fatto meglio sono due anni fa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Con la vittoria a Desio contro la Revivre Milano, il Latina sale al quinto posto; aveva fatto meglio solo due stagioni fa e uguagliato il 2002-03.

STATISTICHE

Guardiamo i numeri della SuperLega UnipolSai dopo otto giornate. Il “bomber” rimane Sasa Starovic con 158 (4.79 a set) inseguito dal compagno di nazionale Aleksandar Anatasijevic (Perugia) 150 (5.77) e da Stefano Giannotti (Padova) 139 (4.63), sale al quinto posto Tine Urnaut 117 (3.77). Nel muro svetta Simon van de Voorde con 39 punti (1.18) con gli inseguitori a distanza di 14 punti: Emanuele Birarelli (Trento, 0.83) e Sebastian Solè (Trento, 0.83). Negli ace al comando Luca Vettori (Modena) con 14, seguito da Nemec (Trento) a 12, sesti Todor Skrimov e Sasa Starovic a quota 10.

Nelle statistiche di squadra Latina rimane seconda a muro con 80 punti (2.47 a set), dietro solo a Trento 92 (3.07) e in compagnia di Macerata 80 (3.33). Nono posto in attacco con il 46.2% di palle positive, al comando Modena con 55.1% seguita da Macerata 51.5%. In battuta è quarta con 44 ace (1.33 a set) dietro a Modena 58 (2.64), Macerata 46 (1.92) e Trento 45 (1.5). Rimane saldamente al comando negli “errori”, i punti regalati agli avversari, con solo 4.45 a set, seguita da Trento 4.93 e Molfetta 5.56.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, dopo otto giornate numeri da record per la Top Volley

LatinaToday è in caricamento