rotate-mobile
Sport Prampolini / Via dei Mille

Pallavolo, torna la Challenge Cup: Andreoli sfida i belgi dell’Anversa

Si gioca mercoledì 11 dicembre alle 20.30 al PalaBianchini; i pontini, reduci dalla settima sconfitta in campionato ma che in Europa hanno vinto tutte e due le partite, dovranno vedersela con il Precura Antwerpen

Lo scenario è lo stesso di domenica scorsa, il PalaBianchini, i protagonisti sempre loro, gli uomini dell’Andreoli. Ma questa volta si gioca per la Challenge Cup con i pontini che devono lasciarsi alle spalle il brutto momento vissuto in campionato, soprattutto dopo l’ultima sfida giocata e persa in casa proprio al palazzetto dello sport di via dei Mille contro Modena.

Gli avversari di domani, mercoledì, alle 20.30 sono i belgi del Precura Antwerpen per la gara di andata dei sedicesimi di finale. L’Andreoli ha raggiunto questa fase grazie al doppio 3-0 agli slovacchi dello Chemes Humennè mentre l’Anversa è una “fuoriuscita” della Coppa Cev essendo eliminata dai tedeschi delle Generali Underhaching.

GLI AVVERSARI DELL’ANDREOLI - Il Precura detiene la quinta posizione del campionato belga con 12 punti conquistati e un bilancio di 4 gare vinte e tre perse. Ha iniziato portando il Maaseik di Vincenzo Di Pinto al tiebreak, poi ha superato il Gent 3-0, il Puurs 3-2, espugnato il terreno del Waremme 0-3 e vinto 3-0 il Guibertin. Quindi la sconfitta dalla capolista Roeselare 3-0 e quella a Mene 3-1.

Lo scorso anno ha chiuso la stagione regolare al terzo posto (41 punti con un bilancio di 14 vinte e 4 perse), la seconda fase al quarto (12 punti, 5 vinte e 5 perse), mentre è stata semifinalista nella coppa nazionale. Ha disputato la Coppa Cev come Latina, ma si è fermata agli ottavi eliminati dai turchi del Maliye Milli Piyango Ankara a sua volta poi eliminati dall’Andreoli.

È allenato da Kris Tanghe e nella rosa ci sono oltre ai cinque del Belgio, atleti di Olanda, Lettonia, Ungheria e Danimarca. Nell’ultimo incontro di campionato il tecnico dell’Anvera ha schierato l’olandese Yannick van Harskamp al palleggio e il danese Mads Ditlevsen opposto, gli olandesi Thomas Koekewijn e Sebastiaan van Bemmelen al centro, il belga Tom van Walle e l’olandese Gijs Jorna schiacciatori, il belga Robin De Bont libero. Nel corso della gara sono entrati il belga Dries Heyrman, il lettone Reinis Pekmanis, l’ungherese Belazs Bagics e il belga Seppe Baetens. Il danese Ditlevsen e l’olandese van Harskamp sono due vecchie conoscenze del nostro campionato, il primo ha giocato a Montichiari nel 2007-08 per poi andare a Vibo e Bassano, il secondo lo scorso anno era a Perugia.

IN CASA ANDREOLI - Roberto Santilli potrebbe riproporre il sestetto iniziale e conclusivo con Modena con Sottile in regia e Starovic opposto, Gitto e Verhees al centro, Fragkos o Noda o Skrimov di banda, Rossini libero.

LE DICHIARAZIONI -  Daniele Sottile: “Cerchiamo di fare tutti i giorni il massimo, ma questo per ora non basta. Dobbiamo dimostrare già da questa gara di cambiare la rotta. Siamo fiduciosi… dobbiamo andare avanti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, torna la Challenge Cup: Andreoli sfida i belgi dell’Anversa

LatinaToday è in caricamento