Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Pallavolo, Challenge Cup: Andreoli rischia ma conquista gli ottavi

I belgi del Precura Anversa ribaltano il 3-0 dell’andata vincendo in tre set; è il golden set (10-15), a salvare i pontini che ora accedono agli ottavi di finale dove a gennaio incontreranno gli estoni del Parnu

Rischia ma alla fine passa il turno. L’Andreoli si qualifica agli ottavi di finale della Challenge Cup eliminando il Precura Anversa vincendo il golden set dopo che i belgi avevano rovesciato la sconfitta dell’andata 3-0 con una vittoria sempre in tre set.

Alla Sporthal Arena Deurne è stato quindi il golden set a decidere quale delle due formazioni avrebbe avuto il diritto di incontrare a gennaio gli estoni del Parnu, che hanno beneficiato del forfait del Bratislava. Con un esaltante golden set, sempre guidato e chiuso 10-15, sono stati i pontini a portarsi a casa la qualificazione.

LA PARTITA

Roberto Santilli, schiera Sottile in regia e Starovic opposto, Gitto e Verhees al centro, Noda e Fragkos di banda con Rossini libero. Kris Tanghe risponde con van Harskamp al palleggio e Ditlevsen opposto, Koelewijn e van Bemmelen centrali, van Walle e Baetens di banda, Jorna libero.
PRIMO SET - Subito avanti i belgi 3-0 che poi allungano 6-1 e Santilli chiama tempo, la gara si ferma per il primo tempo tecnico sull’8-3. Si riprende con un altro punto Precura (9-3), Latina lo recupera con un doppio break (9-5) ma i locali ne metto a segno altri due (11-6) per il 16-10 del secondo timeout tecnico. Tre break consecutivi dell’Andreoli per il 18-16 e i belgi chiedono tempo. Si riprende il gioco con altri tre punti dell’Andreoli per il sorpasso (18-19) e timeout Anversa. Latina allunga con un doppio break 20-23, i belgi si riportano sotto (22-23) e Latina chiama tempo. Non chiude due palle set e l’Anversa pareggia i conti sul 24-24, non ne chiude un altro e poi subisce due break dall’Anversa che si aggiudica il set 27-25.
SECONDO SET - Skrimov al posto di Fragkos e rotazione della formazione: tre break in apertura per il Precura, 5-1 e timeout pontino. Latina li recupera subito (5-5), per l’8-7 del primo tempo tecnico. Altro break dei locali (9-7) e poi 13-9, i pontini chiudono il gap sul 13-13 ma poi subiscono il 15-13 per il 16-14 del secondo timeout tecnico. Break del Precura (20-17) che poi allunga (22-18) e Santilli chiede tempo. Break pontino 24-22 e timeout Tanghe, si riprende con il punto conclusiva dei belgi che chiudono sul 25-22.
TERZO SET - Break Latina (2-4), doppio break Anversa (5-4), ancora uno dei ponti per il 7-8 del primo tempo tecnico. Ancora Andreoli (8-10) poi due break Anversa che rovesciano il parziale 11-10, ancora un triplo break per il 16-12 del secondo tempo tecnico. Altri tre break Anversa, 20-13, dopo il timeout ancora un altro 21-13 e poi sul 23-14 per la chiusura sul 25-16.
GOLDEN SET - break Andreoli, 2-4 e Tanghe ferma il gioco. Doppio break Latina, 3-7 per il 4-8 del cambio campo. L’Andreoli allunga a +5 (7-12), il Precura accorcia sul 10-13 e Santilli chiede tempo. Altro break dei pontini che chiudono il match e passano il turno sul 10-15.

I COMMENTI

Candido Grande: ”Abbiamo sofferto la loro pressione e il palazzetto pieno. Una vittoria importante per tutti. Non era facile recuperare dopo la sconfitta con un golden set esaltante davanti al loro pubblico”.
Sergio Noda: “Non abbiamo giocato tanto bene all’inizio anche perchè loro hanno fatto una partita esaltante trascinati dal pubblico di casa. A noi ci sono bastati dieci minuti nel golden set per far nostra la qualificazione. Già lo scorso anno abbiamo dimostrato di essere capaci in queste imprese. Questo speriamo ci tiri su il morale per domenica contro Castello che per noi è una partita fondamentale”.

Precura Antwerpen-Andreoli Latina 3-0 (27-25, 25-22, 25-16; golden set 10-15)
Precura Antwerpen: van Walle 12, van Bemmelen 8, Ditlevsen 19, Baetens 13, Koelewijn 9, van Herskamp 2; Jorna (L), De Bont, Pekmanis. N.e. Depovere, Heyrman, Colson. All. Tanghe
Andreoli Latina: Verhees 8, Sottile 1, Fragkos 3, Gitto 3, Starovic 19, Noda 10; Rossini (L), Skrimov 12 , Michalovic 1, Candellaro, Paris, DeRocco. All. Santilli.
ARBITRI: Bloemhard (NED), Horcholle (FRA)
NOTE Durata set: 30‘, 27‘, 23‘; 12‘; totale 1h’32
Precura Antwerpen: battute vincenti 3, battute sbagliate 14, muri 7, errori 8, attacco 46%.
Andreoli Latina: bv 4, bs 9, m 9, e 10, a 41%

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Challenge Cup: Andreoli rischia ma conquista gli ottavi

LatinaToday è in caricamento