Sport

Pallavolo, fuori dalla Coppa Italia: la Top Volley si arrende a Macerata

Sconfitta con un rotondo 3-0 sul parquet del PalaFontescodella Latina, che ha tenuto testa alla Lube, esce ai quarti della Coppa Italia contro i Campioni d'Italia che sabato affronteranno Modena in semifinale

Fuori dalla Coppa Italia: la Top Volley Latina battuta con un rotondo 3-0 dalla Lube sul parquet del PalaFontescodella di Macerata.

Un risultato che non racconta quanto successo in campo con i pontini che hanno combattuto punto su punto contro i Campioni d’Italia cedendo però, sempre, nei finali dei set; e il fatto che Sasa Starovic con i suoi 24 punti sia il miglior marcatore la dice lunga sull’andamento della partita.

Ora, sabato a Bologna la Lube Banca Marche Treia sfiderà Modena nelle semifinali.

LA PARTITA

Gianlorenzo Blengini schiera Sottile in regia e Starovic opposto, Rossi e van de Voorde al centro, Rauwerdink e Urnaut di banda con Manià e Tailli ad alternarsi come liberi. Alberto Giuliani risponde con Baranowicz al palleggio Sabbi opposto, Stankovic e Podrascanin centrali, Kurek e Parodi schiacciatori, Henno libero.
PRIMO SET - Errore di Starovic e contrattacco di Kurek (2-0), Prodascanin di prim intenzione e Parodi, 6-2 e Latina chiama tempo. Primo tempo di Rossi (7-5), muro di van de Voorde e contrattacco di Urnaut (10-10), si va sul 12-11 al timeout tecnico. Errore di Starovic e muro di Sabbi (16-13), sul 20-17 dentro Fei e Blengini chiede timeout. Si riprende con un doppio break Lube (22-17), dentro Skrimov, Latina accorcia 22-19 e sul 23-20 Giuliani interrompe il gioco. Con una battuta errata di Skrimov si chiude il primo parziale 25-21.
SECONDO SET - Confermati i sestetti iniziali, contrattacco di Parodi (4-2), Starovic a muro e in contrattacco (4-5), muro di Podrascanin (5-4), sull’11-10 dentro Shumov, errore di van de Voorde, 12-10 per il timeout tecnico. Ace di Starovic (13-13), sul 16-15 Blengini interrompe il gioco. Doppio muro di Latina con van de Voorde e Rauwerdink, 17-19 e Giuliani chiede tempo. Contrattacco di Kurek (21-21), il polacco contrattacca il 23-22 e i pontini fermano il gioco. Si va ai vantaggi, (il video check rimette in gioco Latina sul 26-26), muro di Shumov e il parziale si chiude 28-26.
TERZO SET - Giuliani conferma Shumov, errore di Sabbi (0-2), contrattacco di Sabbi (2-2), muro di Podrascanin, errore di Starovic e contrattacco di Parodi, 6-3 e i pontini interrompono il gioco. Primo tempo di Shumov (8-4), ace di van de Voorde (8-6), muro di Shumov (10-6), errore di Shumov (10-8), per il 12-9 del timeout tecnico. Dentro Semenzato, contrattacco di Starovic ed ace di Semenzato (12-12), contrattacco di Starovic (14-15), muro di Parodi (16-15) e timeout Latina. Muro di Semenzato, 17-18 e la Lube chiede tempo. Sabbi di prima intenzione (20-19), sul 21-21 dentro Davis che fa l’esordio in maglia biancoblu, muro e contrattacco di Parodi e muro di Podrascanin per il 25-21.

I COMMENTI

Gianlorenzo Blengini: “Siamo partiti con un paio di imprecisione sia nel primo che nel terzo set, ed abbiamo fatto fatica a recuperare. Causa delle imprecisioni che non ti puoi permettere contro una formazione come Macerata. La squadra ha dimostrato di saper reagire e tenere testa tutta la partita. Ha dimostrato di volerci provare fino alla fine. È stata una partita a viso aperto. Ho dovuto inserire Skrimov per un problema a Rauwerdink, mentre la scelta di giocare con il doppio libero è stata vincolata ad un infortunio di Manià che ci portiamo dietro da un paio di settima. Macerata ha giocato con grandissima qualità dall’inizio alla fine”.

Lube Banca Marche Treia-Top Volley Latina 3-0 (25-21, 28-26, 25-21)
Lube Banca Marche Treia: Stankovic 2, Sabbi 14, Kurek 13, Podrascanin 12, Baranowicz 1, Parodi 15; Henno (L), Shumov 3, Fei 1, Monopoli. N.e.: Paparoni (L), Kovar, Bonacic. All. Giuliani
Top Volley Latina: Rossi 2, Sottile 2, Urnaut 8, van de Voorde 3, Starovic 24, Rauwerdink 8; Manià (L), Tailli (L), Skrimov 2, Semenzato 2, Davis. N.e: Pellegrino, Ferenciac. All. Blengini
ARBITRI: Saltalippi, Gnani
NOTE Durata set: 28‘, 32‘, 27‘; totale 1h27‘
Spettatori: 1650
Treia: battute vincenti 0, muri 10. Latina: bv 3, m 7.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, fuori dalla Coppa Italia: la Top Volley si arrende a Macerata

LatinaToday è in caricamento