Sport

Pallavolo, Coppa Italia: Top Volley in corsa. Ma occhio alle inseguitrici

Dopo la sconfitta di Modena pontini ancora al sesto posto con due partite da giocare a Macerata e in casa contro Padova prima del turno di riposo. Attenzione dietro a Ravenna, Piacenza e anche Molfetta

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

I numeri della SuperLega UnipolSai dopo dieci giornate. Il “bomber” rimane Sasa Starovic con 195 punti (4.76 a set) inseguito dal compagno di nazionale Aleksandar Anatasijevic (Perugia) 187 (5.5) e da Stefano Giannotti (Padova) fermo a 160 (4.71), sesto posto Tine Urnaut 132 (3.47). Nel muro continua a svettare Simon van de Voorde con 44 punti (1.07) seguito a distanza da Emanuele Birarelli (Trento) a 29 (0.88), Sebastian Solè (Trento, 0.79) e Stefano Mengozzi (Ravenna, 0.74) a 28. Negli ace al comando Luca Vettori (Modena) con 17, seguito da Stefano Giannotti e Aleksandar Anatasijevic a 15, 13mo Todor Skrimov a 11, Sasha Starovic segue a 10 e Tine Urnaut a 9.

Nelle statistiche di squadra Latina è decima in attacco con il 45.7% di palle positive, al comando Modena con 56.2% seguita da Macerata 51.4%. In battuta è quinta con 46 ace (1.12 a set) al comando Modena 75 (2.68) seguita da Macerata 59 (1.9). Rimane terza a muro con 94 punti (2.29 a set), dietro a Trento 106 (3.21) e Macerata 104 (3.35). Rimane saldamente al comando negli “errori”, i punti regalati agli avversari, con solo 4.24 a set, seguita da Trento 4.82 e Città di Castello 5.5. 

VOLATA COPPA ITALIA

Latina torna dalla trasferta di Modena in casa della capolista senza punti ma rimane al sesto posto in classifica. Domenica l’attende un’altra difficile trasferta in casa dei campioni d’Italia a Macerata e chiuderà il girone di andata con una giornata di anticipo ospitando Padova. Per la volata alla Coppa Italia si deve guardare le spalle oltre che da Ravenna e Piacenza che hanno un calendario più abbordabile, da Molfetta. I pugliesi hanno tre turni molto ardui: vanno a Ravenna, ospitano Macerata e termina con la trasferta a Perugia.

corsa_coppa_italia_top_volley-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Coppa Italia: Top Volley in corsa. Ma occhio alle inseguitrici

LatinaToday è in caricamento