Pallavolo, Taiwan Excellence in trasferta a Monza per l’anticipo del sabato

Latina ospite della Gi Group per la decima giornata della Superlega UnipolSai. Già un precedente in stagione: la Coppa Italia di ottobre che ha visto gli uomini di coach Di Pinto eliminati da Monza

Taiwan Excellence in campo di sabato sera nell’anticipo della decima giornata della Superlega UnipolSai. Latina il 2 dicembre - alle 20.30 - sarà ospite a Monza della Gi Group in contemporanea con la gara tra Ravenna-Vibo Valentia, mentre le altre gare si disputeranno regolarmente domenica. Un’altra partita delicata per il Latina contro una formazione che non ha ancora ingranato in Superlega ma che ha eliminato i pontini nella Coppa Italia giocata a metà ottobre prima dell’inizio del campionato.

In casa Gi Group Monza

Monza ha 6 punti all’attivo con due gare vinte e sette perse. Ha iniziato con la vittoria in casa con il Sora per poi perdere con Milano, Modena, Vibo e Perugia, tornare alla vittoria con Castellana per poi subire le sconfitte a Padova, con Civitanova e a Verona. La Gi Group ha mantenuto l’ossatura della scorsa stagione confermando in panchina Miguel Angel Falasca. Con lui sono rimasti l’ex Hirsch come opposto; Beretta al centro; Botto, Terpin, Dzavoronok di banda; Rizzo e Brunetti liberi. Sono arrivati i palleggiatori Kawika Shoji (fratello di Erik via Novosibirsk), il canadese James Walsh (Alberta Univ. Canada); l’opposto ceko Michal Finger (Friedrichshafen Germania); i centrali Simone Buti (Perugia), Rocco Barone (Vibo) e Federico Mazza (Cantù); lo schiacciatore statunitense Jake Langlois (Byu Usa) e la scorsa settimana Oleg Plotnytsky giovane schiacciatore ucraino. Nell’ultima gara a Verona Falasca ha schierato in avvio Kawika Shoji al palleggio e Finger opposto, Barone e Beretta centrali, Dzavoronok e Botto di banda, Rizzo libero, ma nel secondo set ha cambiato la diagonale palleggiatore-opposto inserendo Walsh e Hirsch e utilizzando il nuovo arrivato Plotnytsky.

In casa Taiwan Excellence Latina

Latina arriva dalla incoraggiante vittoria in tre set con Ravenna, rispetto a Monza ha solo due posizioni in più in classifica ma il doppio di punti conquistati grazie a 3 vittorie e soprattutto 5 tiebreak giocati. Vincenzo Di Pinto deve sempre fare i conti con l’infermeria e con le assenze, contro Ravenna ha schierato Sottile in regia e Starovic opposto, Le Goff e Rossi al centro, Maruotti e Savani di banda, Shoji libero.

I precedenti e gli ex in campo

Sono 7 precedenti tra le due formazioni con 4 vittorie del Latina e 3 di Monza, il bilancio in Brianza è di 3-1 per i padroni di casa (unica vittoria del Latina il 19 gennaio 2016).
Un solo ex in campo Simon Hirsch a Latina nel 2015-16.

Il punto della Taiwan Excellence sulla prima parte di stagione

Le dichiarazioni alla vigilia

Erik Shoji: “Contro Ravenna abbiamo giocato una grande pallavolo e conquistato tre punti, ringrazio chi mi ha votato Mvp della gara. Ora ci attende la trasferta a Monza che ha come palleggiatore mio fratello, è sempre bello incontrarlo, non vedo l’ora; Kawika è un ottimo atleta e spero che sia una bella sfida. Monza l’abbiamo già affrontata in Coppa Italia, è un’ottima formazione, sono curioso di sapere se abbiamo migliorato il nostro gioco rispetto a quella gara dove perdemmo”.
Vincenzo Di Pinto: “Sappiamo che a Monza sarà una partita difficilissima, abbiamo già perso in tre set in Coppa Italia, anche se era un altro momento della stagione. Siamo consapevoli delle nostre difficoltà, ne stiamo facendo una nostra forza e i risultati ci stanno dando convinzione. Riusciamo a giocare una buona pallavolo e di gara in gara stiamo trasformando questa consapevolezza nel tentativo di essere sempre più vincenti”.
Andrea Rossi: “Contro Ravenna abbiamo fatto un’ottima gara a livello di squadra, con questa vittoria abbiamo acquisito maggiori sicurezze. Ora affronteremo Monza che è un’altra squadra che sulla carta è molto tosta anche se fino ad ora non ha ben figurato, ma sono quelle squadre che possono esplodere da un momento all’altro. Dobbiamo stare molto attenti e imporre subito il nostro gioco”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento