Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport

Pallavolo, Andreoli nella fossa dei leoni: difficile trasferta a Trento

I pontini giocheranno in casa della seconda in classifica e quattro volte campione del mondo dell'Itas Diatec Trentino. Il match stasera, 2 febbraio, alle 20.30 in diretta su Sportube.tv

Dopo le due spettacolari gare casalinghe contro l’Unterhaching in Coppa Cev e contro Macerata in campionato, per l’Andreoli un’altra partita ostica, la trasferta contro con l’Itas Diatec Trentino per la 17ma giornata di A1.

Il fischio d’inizio è per stasera, sabato 2 gennaio, alle 20.30 – il match sarà trasmesso in diretta su Sportube.tv -.

GLI AVVERSARI DELL’ANDREOLI - Una sfida difficile contro i quattro volte consecutivi campioni del Mondo che quest’anno hanno chiuso in anticipo la porta dell’Europa e si possono dedicare solo allo scudetto. Trento di Champions ne ha vinte tre, lo scorso anno è uscito alla fine (finale per il terzo posto) e bisogna tornare alla stagione 2007-08 per vederlo in questa fase dedicarsi solo allo scudetto. Quest’anno la formazione di Radostin Stoytchev e Roberto Serniotti è stata eliminata agli ottavi della Champions dalla Dinamo Mosca al golden set nove giorni fa. Un mese di gennaio insolito per la corazzata del cav. Diego Mosna che oltre all’eliminazione continentale ha perso a Modena il 13 e domenica 27 a Cuneo.

I COMMENTI

Michel Guemart: ”affrontiamo in casa loro una delle squadre più forti del campionato, sappiamo che sarà una gara difficile. Arriviamo motivati dopo le vittorie in Coppa e Macerata, cercheremo di ripeterci contro un avversario di assoluto valore in vista della semifinali di Coppa Cev”.

Salvatore Rossini: “la partita con Trento sarà sicuramente una gara di livello assoluto, abbiamo di fronte i campioni del mondo in carica e quindi dalla nostra non abbiamo niente da perdere. Cercheremo di ripetere la buona prova di domenica contro Macerata anche perché giocare questo tipo di gare è sempre bello”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Andreoli nella fossa dei leoni: difficile trasferta a Trento

LatinaToday è in caricamento