Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

Andreoli, Coppa Cev da urlo! Esordio con vittoria a Sofia per 3-0

Esordio con vittoria, ieri, per il sestetto di Prandi contro il Cska Sofia. Pontini in difficoltà solo nelle prima battute. Return-match in programma a Latina il primo novembre

Il capitano dell'Andreoli Daniele Sottile

 

 

La vittoria di ieri maturata sul campo caldo del Cska Sofia testimonia il bel periodo di forma che sta attraversando la squadra di Prandi. Bene in campionato (dove l’Andreoli è ancora imbattuta) e benissimo in coppa con un esordio che migliore non si poteva prospettare. “Abbiamo disputato una partita giudiziosa con una discreta qualità di gioco – ha commentato Prandi - cercando di essere economici. Siamo riusciti a controllare bene il gioco. Dopo un loro avvio buono abbiamo preso le misure con una buona condotta di gara”. Sulla stessa lunghezza d’onda capitan Sottile che frena gli entusiasmi però, pensando all’impegno di domenica con Cuneo: “Un bell’esordio positivo in un campo con un bel pubblico che ha fatto tifo. Siamo stati bravi a condurre la partita cercando di limitare gli errori. Da domani si pensa a Cuneo e poi la gara di ritorno”. La vittoria secca non archivia la qualificazione alla seconda fase (il regolamento prevede che si debbano vincere entrambe le partite). I pontini dovranno aggiudicarsi la gara di ritorno al “PalaBianchini” il 1° novembre (ore 18) per passare il turno, e non ricorrere al golden set (set supplementare a 15 punti).

PRIMO SET - Invasione di Gitto (2-0), errore Rauwerdink (3-1), ace di Fragkos (5-5), errore di Rauwerdink (7-5) l’olandese contrattacca il 7-7, il punteggio si ferma per la prima volta sull’8-7. Invasione a rete per i pontini (12-10), contrattacco Latina (12-12), poi quello del Cska (14-12), Rauwerdink (14-14), contrattacco dell’Andreoli per il 15-16 del secondo tempo tecnico. Attacco di Gitto, 16-18 e Popov chiede tempo. Si riprende con Rauwerdink e un errore dei locali, 16-20 e ancora timeout. Ace di Sottile e muro di Jarosz (16-22), ancora due muri di Jarosz chiudono il set sul 17-25. 

SECONDO SET - Secondo set con i sestetti confermati, muro di Rauwerdink (1-3), tre break consecutivi di Sofia (5-3), attacco out di Gitto (7-4), Fragkos di prima intenzione, muro di Verhees e ancora un contrattacco dei pontini per il 7-8 del primo tempo tecnico. Contrattacco di Verhees (9-11), doppio muro di Gitto (10-14) per il 12-16 del secondo tempo tecnico. Ancora Gitto (12-17), fuori la palla dei bulgari, e muro a tre per Latina (13-20), contrattacco di Fragkos, poi di Jarosz, ancora il greco ed è il muro dell’Andreoli a chiudere il secondo set sul 14-25.

TERZO SET - Terzo set con Popov che schiera Krache opposto, Jarosz manda fuori e invasione aerea di Sottile (4-1), ace di Rauwerdink, muro di Gitto, errore Sofia e pipe di Rauwerdink (4-6), contrattacco bulgaro (6-7) per il primo timeout tecnico sul 6-8. Primo tempo di Verhees e contrattacco di Fragkos (7-10). Doppio muro dei bulgari e un ace per l’11-10 che spinge Prandi a chiamare tempo. Si riprende con un fallo fischiato su Rossini (12-10), doppio ace di Verhees e contrattacco di Rauwerdink (12-14) e Popov chiama tempo. Fallo in palleggio per i bulgari per il 13-16 del secondo tempo tecnico. Palla out di Gitto (15-16), muro di Fragkos, 15-18, timeout bulgaro. Sul 18-20 dentro Guemart e Troy per il doppio cambio, errore di Verhees (20-21), il Cska attacca fuori poi battuta di Verhees finalizzata da Troy (20-24), Rauwerdink è l’autore del punto della vittoria sul 21-25.  

 

Cska Sofia-Andreoli Latina 0-3 (17-25, 14-25, 21-25)

Cska Sofia: Kirchev 4, Seganov 2, Stafanov 5, Georgiev 6, Barutov 6, Grozdanov ; Bonev (L), Kiosev 2, Manchev, Krachev 3. N.e: Nikolov, Iliev. All. Popov

 

Andreoli Latina: Sottile 2, Rauwerdink 13, Gitto 9, Jarosz 13, Fragkos 11, Verhees 7; Rossini (L), Troy 3, Guemart. N.e Patriarca , Cisolla, Noda. All. S.Prandi

 

Arbitri: Danil (CYP), Pop (BEL)

 

Spettatori 1100

 

Durata set: 22‘, 22‘, 27‘. Tot. 1h11’

 

Cska Sofia: Battute vincenti 0, battute sbagliate 10, muri 2, errori 16, attacco 41%  

Andreoli Latina: bv 5, bs 9, m 14, e 16, a 49%

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andreoli, Coppa Cev da urlo! Esordio con vittoria a Sofia per 3-0

LatinaToday è in caricamento