Sport

Pallavolo, Andreoli a gonfie vele! Sbancata Vibo in 3 set

Generosa prova del sestetto di Prandi in questa 22^ di campionato. Il 3 a 0 secco in Calabria allontana del tutto la zona torrida: i pontini ora sono a quota 29

 

L’Andreoli espugna il campo della Tonno Collipo portandosi a casa l’intera posta in palio. Si tratta di tre punti importantissimi per la classifica, che consentono il consolidamento dell’ottava posizione (ora la zona retrocessione è a 8 punti). Daniele Sottile è stata la chiave della partita, con la sua lucidità ad innescare i centrali di Latina. Bene anche Diachkov (voluto in campo sin dall’inizio da Prandi) che ha risposto con una prova grintosa, in special modo nei momenti cruciali della gara.

 

PRIMO SET – Le squadre iniziano il match in assoluto equilibrio con Jarosz che risponde al primo punto di Nikolov in apertura; dopo un errore di Diaz, Latina è in vantaggio di 5 a 3. Per Vibo è Cernic a rimettere la situazione in parità e poi a sorpassare Latina (sul 13-12). Sul 18-19 per gli ospiti, girandola di time-out: prima Blenigni, poi Prandi (dopo ace e vantaggio di Diaz). Si rientra in campo e Diaz va a segno con un altro ace. Latina gli oppone l’imperforabile muro a 3 Jarosz-Cester-Rivera, e si rifà sotto (23-23). Jarosz di prima intenzione e poi Rivera chiudono il set.

SECONDO SET – Si rientra in campo con gli stessi sestetti. Latina dà l’impressione di essere decisamente in partita con Jarosz e Rivera; Sottile va bene a muro, e Vibo chiama tempo sul 4-7. La partita è avvincente ed equilibrata: prima il subentrato Troy allunga per i pontini, poi Rak ristabilisce la parità con un muro sul 14-14. Klapwijk segna il sorpasso sul 21-20, ma sul 22-21 rientra Jarosz. Con una battuta di Fragkos, un muro di Gitto, e un errore di Diaz, Latina è di nuovo avanti. Il set si chiude con un errore al servizio di Diaz.

TERZO SET -  Inizio bruciante di Latina che “scappa” subito sullo 0-4; Klapwijk e Rak tentano di accorciare le distanze, ma Jarosz contrattacca e si va 5-8 al primo tempo tecnico. Si rientra e Gitto è efficace a muro, poi Rivera mette a segno il contrattacco del 9-13, e Vibo ferma il gioco. Si va 10-16 al secondo tempo tecnico con un ace di Rivera. Blengini inserisce Grassano per Diaz in seconda linea; Jarosz commette un errore sul 13-17 e Prandi chiede tempo. Diackhov mette a segno l’ace del 15-20, poi un errore di Rivera e Diaz rimettono la Vibo in scia (20-22). Klapwijk accorcia fino al -1 (21-22), ma non va oltre. È Cernic a commettere l’ultimo errore che consegna set e partita ai pontini.

 

 

SERIE A SUSTENIUM | 22^ GIORNATA

 

Tonno Callipo Vibo Valentia-Andreoli Latina 0-3 (23-25, 23-25, 22-25)

Tonno Callipo Vibo Valentia: Cernic 8, Nikolov 6, Klapwijk 20, Diaz 15, Rak 6, Coscione 1; Fanuli (L), Barone, Grassano, Falasca. n.e. Serafini, Felipe, Mignolo (L). All. Blengini

 

Andreoli Latina:  Sottile 2, Rivera 10, Cester 11, Jarosz 15, Diachkov 12, Gitto 7; De Pandis (L), Fragkos, Troy 1, Galabinov. N.e: Guemart, Tailli (L). All. Prandi

 

Arbitri: Braico, Balboni

 

Note: 944 spettatori, 3225 ­euro d’incasso

 

Durata set: 30‘, 30‘, 33‘. Tot. 1h33’

 

Vibo: Battute vincenti 4, battute sbagliate 10, muri 2, errori 18

Andreoli Latina: bv 6, bs 6, m 7, e 13

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Andreoli a gonfie vele! Sbancata Vibo in 3 set

LatinaToday è in caricamento