rotate-mobile
Sport

Pallavolo: niente da fare per la Taiwan Excellence sconfitta in casa della Lube

Troppo forti i campioni d'Italia che superano Latina in tre set. Gli uomini di coach Di Pinto in gara solo fino alla fine del primo parziale. Ora testa a domenica e alla trasferta di Piacenza

Troppo forte la Lube Civitanova per Latina che, dopo la vittoria dell'andata in tre set al PalaBianchini non regala il bis. Torna, infatti, a bocca asciutta dalla trasferta marchigiana la Taiwan Excellence Latina sconfitta dai campioni d’Italia in tre set nella gara valida per la 17esima giornata della Superlega UnipolSai, quarta del girone di ritorno.

Una partita che non ha visto un gioco spettacolare da entrambe le parti. Sono stati l’efficienza in attacco dei padroni di casa a fare la differenza chiuso con il 52% contro il 38% degli ospiti e i muri 10-3. 
Ora testa a domenica e alla delicata trasferta in casa della Wixo Lpr Piacenza.

La partita

Giampaolo Medei schiera Christenson al palleggio e Sokolov opposto, Cester e Candellaro centrali, Sander e Juantorena schiacciatori, Grebenikov libero. Vincenzo Di Pinto risponde con Sottile in regia e Starovic opposto, Le Goff e Rossi al centro, Savani e Maruotti di banda, Shoji libero.
PRIMO SET - Il primo punto è di Juantorena (1-0), ace di Cester e contrattacco di Juantorena, 10-7 e Di Pinto chiama timeout. Ace di Maruotti e Savani di prima intenzione, 11-11 e Medei chiede tempo. Errore di Sokolov (12-13), muri di Cester e Christenson, 17-15 e Latina ferma il gioco. Muro di Cester ed errore di Starovic (19-15), dentro De Angelis per la seconda linea, errore di Sokolov (19-17), ace di Sottile (20-19), dentro Kovar, contrattacco di Starovic, 20-20 e Civitanova chiama tempo. Errore di Starovic (22-20), errore di Savani per il 25-22.
SECONDO SET - Stessi sestetti di partenza nel secondo set, ace di Cester (2-0), contrattacco di Juantorena ed errore di Maruotti (5-1), ace di Maruotti (5-3), contrattacco di Sokolov (8-4), errore di Starovic e muro di Cester, 11-5 e timeout richiesto da Latina. Contrattacco di Maruotti (13-9), contrattacco di Sokolov e ace di Juantorena. 17-10 e Di Pinto ferma il gioco. Pipe di Sander (18-10), dentro Ishikawa e Kovar, due muri di Ishikawa, 18-13 e Medei chiede tempo. Muro di Christenson (21-14), contrattacco di Sokolov e muro di Cester (24-15) e Civitanova chiude 25-16.
TERZO SET - Terzo set con Kovar e Sander di banda per Civitanova, muro di Sokolov (2-1), ace di Sander e contrattacco di Sokolov, 9-6 e Di Pinto ferma il gioco. Ace di Sokolov (12-8), ace di Sottile (13-11), pipe di Kovar e Sokolov di prima intenzione (17-12), dentro Ishikawa, errore di Maruotti, 21-15 e timeout Latina. Fallo di Shoji, muro di Cester e Christenson di prima intenzione chiudono la gara 25-16.

I tabellini

Lube Civitanova-Taiwan Excellence Latina 3-0 (25-22, 25-16, 25-16)
Lube Civitanova: Sander 11, Cester 10, Christenson 5, Juantorena 9, Candellaro 4, Sokolov 15; Grebenikov (L), Kovar 5. Ne: Stankovic, Marchisio, Casadei, Milan, Zhukouski. All. Medei
Taiwan Excellence Latina: Savani 4, Le Goff 3, Sottile 2, Maruotti 10, Rossi 1, Starovic 10; Shoji (L), De Angelis, Corteggiani, Ishikawa 2. Ne: Gitto, Huang, Kovac. All. Di Pinto
Arbitri: Cerra, Gnani
Durata set: 29‘, 25‘, 22‘; totale 1h16’
Spettatori: 2283
Civitanova: battute vincenti 5, battute sbagliate 16, muri 10, errori 22, attacco 52%
Latina: bv 4, bs 10, m 3, e 24, a 38%

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo: niente da fare per la Taiwan Excellence sconfitta in casa della Lube

LatinaToday è in caricamento