Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Pallavolo, grande colpo di mercato dell’Andreoli: torna Starovic

A Latina già nella stagione 2010-2012 quando fu il miglior realizzatore del campionato con 492 punti. L'opposto bosniaco: "Sono contento di tornare a giocare a Latina dove mi sono trovato molto bene tre anni fa"

Sasa Starovic trona a Latina: grande colpo di mercato dell’Andreoli annunciato all’indomani della prima vittoria in campionato contro Molfetta.

L’opposto bosniaco nato a Trebinie, che fa parte della nazionale della Serbia, dal pomeriggio è nel capoluogo pontino agli ordini di Roberto Santilli.

Ritroverà il numero 15 che lo aveva accompagnato nella stagione 2010-11, prima stagione in Italia che il mancino slavo chiuse come miglior realizzatore del campionato con 492 punti davanti a Lasko (476) e Fei (465).

Dopo Latina stette un anno fermo per infortunio, quindi lo scorso anno alla Lube Macerata come vice di Zaytsev con la conquista della Supercoppa.

Nella carriera ha vinto sette medaglie con la nazionale della Serbia –  nel 2007 il bronzo Europeo, nel 2008 e 2009 l’argento alla World League, nel 2010 i bronzi alla World League e al Mondiale, nel 2011 l’oro all’Europeo e quest’anno il bronzo sempre all’Europeo -. È uno degli “Heroes” dell’Fivb (la federazione internazionale), unico rappresentante della Serbia dei dodici atleti selezionati del Vecchio Continente.

I COMMENTI

Gianrio Falivene: “In fase di allestimento della squadra avevamo fatto delle scommesse. Ora dobbiamo rinforzarle con l’esperienza e il talento di Starovic. Non lo scopriamo noi, ma lo abbiamo lanciato la prima volta tre anni fa nel nostro campionato, ora è ancora una volta con noi per dimostrare tutto il suo valore”.

Sasa Starovic: “Sono contento di tornare a giocare a Latina dove mi sono trovato molto bene tre anni fa. Fu una stagione importante per me, perché la prima nel campionato italiano e fu molta buona. Ritrovo Sottile e Gitto e credo una buona squadra. Non sono stato fermo ma mi sono allenato a Belgrado, devo ritrovare solo i giusti ritmi con la squadra che spero di trovarli in fretta. Non vedo l’ora di giocare”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, grande colpo di mercato dell’Andreoli: torna Starovic

LatinaToday è in caricamento