rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Sport

Pallavolo, i numeri dopo la 23esima giornata. E ora Latina va in casa della capolista Perugia

Mancano tre giornate alla fine della stagione regolare: Perugia sempre più sola in testa alla classifica e mercoledì ospita la Taiwan Excellence

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

A tre giornate dal termine delle stagione regolare si delinea ancor di più la classifica. Perugia, che mercoledì sera ospiterà la Taiwan Excellence Latina, mantiene sette lunghezze di vantaggio su Civitanova che a sua volta allunga a quattro punti il distacco da Modena sconfitto in casa da Trento. Con questo risultato Trento scavalca Verona al quarto posto mentre le inseguitrici Milano, Piacenza e Ravenna non perdono colpi, ardua quindi l’impresa di Padova di raggiungerle per un posto nella griglia dei Playoff.

Nelle classifiche di rendimento individuale guida Dusan Petkovic (Sora) con 445 punti seguito da Paul Buchegger (Ravenna) a 417 che scavalca l’infortunato Nimir Abdel Aziz (Milano) che rimane a 413,; decimo Sasha Starovic con 337. Abdel-Aziz rimane leader negli ace con 58 battute vincenti, segue la coppia di Ravenna con Paul Buchegger a 46 e Cristian Poglajen a 45; Sasha Starovic a 21. Viktor Yosifov (Piacenza) svetta a muro con 58 punti, seguito dalla coppia composta da Matteo Piano (Milano) e Eder (Trento) a 52; Andrea Rossi sale a 43, Sasha Starovic rimane a 33, Savani a 32. Nei dati della ricezione Erik Shoji con il 37.11% di palle perfette sale in seconda posizione dietro a Cavaccini (Castellana) 40,1%, settimo Gabriele Maruotti con il 32.9%.

La formazione con più efficienza in attacco rimane Civitanova 54.2% di palle positive che precede Perugia 52.2% e Trento 50%, Latina rimane 13ma con 45.4%. Negli ace Ravenna (2,05 a set) è stata raggiunta da Milano (1.98) a quota 174, segue Perugia con 166 (2.18), Latina 13ma con 85 (0.97). A muro svetta Trento con 214 (2.35), seguita da Piacenza con 212 (2.3 a set) e Civitanova a 201 (2.42), Latina è ottava con 188 (2.14). In ricezione guida Civitanova con il 32.8% seguita da Castellana con 30.2% e Modena 27.7%, Latina è quinta con il 26.9%. Chiudiamo con gli errori dove la Taiwan Excellence rimane la più avara di regali con una media di 5.13 a set, seguono Modena 5.5 e Castellana con 5.6.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, i numeri dopo la 23esima giornata. E ora Latina va in casa della capolista Perugia

LatinaToday è in caricamento