Domenica, 20 Giugno 2021
Sport

Pallavolo, Latina archivia la vittoria contro Castellana e pensa al “derby” di domenica

Neanche il tempo di festeggiare la vittoria di ieri, che la Taiwan Excellence si prepara subito alla gara di domenica 7 gennaio sempre al PalaBianchini dove arriva BioSì Indexa Sora. Intanto diamo un’occchiata ai numeri dopo la 15esima giornata

Neanche il tempo di festeggiare per la ritrovata vittoria, che subito la Taiwan Excellence Latina pensa alla gara di domenica 7 gennaio: si gioca di nuovo al PalaBianchini dove, per il derby del Lazio, arriva la BioSì Indexa Sora. Fischio di inizio come al solito alle 18. 

Intanto, però diamo uno sguardo ai numeri del campionato fino alla 15esima giornata - Latina deve ancora recuperare la gara di Verona contro Calzedonia in programma per il 25 gennaio -. 

Il terzetto di testa composto da Perugia, Civitanova e Modena non perde colpi, mentre c’è movimento tra le inseguitrici con Trento che si prende il quarto posto. Tre punti importanti quelli di ieri contro Castellana Grotte per Latina che aggancia Monza, ma resta ancora lontana - 8 punti - dalla zona play off. 

Il miglior marcatore del campionato rimane l'olandese di Milano Nimir Abdel Aziz con 350 punti, seguito da Dusan Petkovic (Sora) a 298 e da Paul Buchegger (Ravenna) a 262; undicesimo Sasha Starovic con 218. Abdel-Aziz è anche il leader negli ace con 55 battute vincenti, segue Paul Buchegger con 30 e Gabriele Nelli (Padova) 28; Sasha Starovic a 14. Viktor Yosifov (Piacenza) svetta a muro con 45 punti, seguito da un altro ex Pieter Verhees (Vibo) in compagnia di Tsvetan Sokolov con 39; Sasha Starovic a 29, Andrea Rossi a 26. Nei dati della ricezione Erik Shoji con il 39.2% di palle perfette è terzo dietro a Cavaccini (Castellana) 41.6% e Jiri Kovar (Civitanova) 41,5%, sesto Gabriele Maruotti con il 34,9%.

La formazione con più efficienza in attacco rimane Civitanova 54,3% di palle positive che precede Perugia 51.8% e Modena 50.8%, Latina è 13ma con 44,7%. Negli ace Milano al comando con 116 punti (2,04 a set) seguita da Perugia 106 (2.16) e Ravenna (1.91) e Civitanova (1,84); 13ma Latina 46 (0,82). A muro svetta Trento con 143 (2,38 a set), Piacenza (2,33) e Perugia 136 (2,78); ottava Latina con 123 (2,2). In ricezione guida Castellana con 33,3% seguita da Civitanova con il 33,2% e Latina 29.6%. Chiudiamo con gli errori dove la Taiwan Excellence rimane la più avara di regali con una media di 5,38 a set, seguono Castellana 5,64 e Milano 5,85.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Latina archivia la vittoria contro Castellana e pensa al “derby” di domenica

LatinaToday è in caricamento