rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Pallavolo, trasferta ostica per l'Andreoli Latina a Piacenza

I pontini fanno visita alla seconda della classe, unica formazione imbattuta nel girone di ritorno. Mister Simoni: "Dovremmo fare un garone per giocare alla pari con loro e strappare qualche punto"

Anticipo – in diretta tv su RaiSport1 alle 20.30 – per l’Andreoli per questa 18esima giornata di campionato. Reduce dalle due sconfitte casalinghe contro Verona e Perugia, in cui ha raccolto un solo punto, Latina è partita per la trasferta contro la Copra Elior Piacenza unica formazione imbattuta nel girone di ritorno.

GLI AVVERSARI DELL’ANDREOLI - Gli emiliani sono al secondo posto in classifica con 42 punti (15 vittorie e solo 2 sconfitte) con una partita da recuperare. Gli unici a fermala sono stati Città di Castello alla prima giornata di campionato e Trento alla nona, dopo di allora solo vittorie. Nel girone di ritorno si sono presi subito la rivincita con Città di Castello 3-1, quindi 1-3 a Vibo, 3-1 a Modena e a Perugia e il 2-3 di mercoledì a Cuneo.

Il tecnico Luca Monti dispone di una rosa molto ampia che può contare sull’ex Luciano De Cecco in regia, due opposti come il giovane azzurro Luca Vettori e il francese Kavin Le Roux, tre centrali di altissimo livello: il cubano Robertlandy Simon, l’ex opposto della nazionale Alessandro Fei e l’ex azzurro Luca Tencati; non meno in banda con gli ex azzurri Hristo Zlatanov e Samuele Papi con la possibilità dell’inserimento di Denys Kaliberta, libero l’ex azzurro Davide Marra.

Una formazione che fa dell’attacco e della battuta le sue armi vincenti: in attacco è al 53.8% di positività (seconda dietro a Macerata 54.6) e con Latina 8° a 46%; in battuta ha una media set di 1.52 ace (seconda dietro solo a Macerata 1.63) con Latina 6° con 1.14.

IN CASA ANDREOLI - Un arduo ostacolo da superare quindi per la formazione di Dario Simoni ma che può essere un ottimo banco di prova in vista della gara di andata di semifinale di mercoledì in Challenge Cup con il BBSK Istanbul.
Dario Simoni potrebbe riproporre il sestetto schierato con Perugia con Sottile in regia e Starovic opposto, Gitto e Verhees centrali, Skrimov e Noda schiacciatori, Rossini libero con gli altri pronti a subentrare.

I PRECEDENTI  - Nei 23 precedenti tra le due formazioni 8 sono stati vinti da Latina e 15 da Piacenza, con il bilancio in Emilia di 8-4 per i padroni di casa.

LE DICHIARAZIONI - Dario Simoni: “La gara contro Piacenza sarà dura, molto dura per noi. Dovremmo fare un garone per giocare alla pari con loro e strappare qualche punto. Ci porterà via parecchie energie in un periodo dove stiamo giocando molto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, trasferta ostica per l'Andreoli Latina a Piacenza

LatinaToday è in caricamento