Sport

Pallavolo, estate dura per la Top Volley: respinta l’iscrizione dalla Lega

Per la lega Volley mancano “i requisiti richiesti” e per ora la società pontina non risulta ammessa alla prossima stagione della SuperLega UnipolSai. Pronto il ricorso. Stessa sorte per Piacenza

Strada ancora in salita per la Top Volley Latina. La Lega Volley, infatti, ha respinto l’iscrizione della società pontina che non risulta quindi, per ora, ammessa al prossimo campionato di Serie A.

Ad annunciarlo, con una nota, la stessa federazione al termine dell’esame della documentazione presentata dai 12 club che entro lo scorso 30 giugno avevano presentato l’iscrizione alla SuperLega UnipolSai ,da parte della Commissione Ammissione ai Campionati della Lega Pallavolo Serie A che si è riunita in giorni del 30 giugno, del 1 e 6 luglio.

Stessa sorte è toccata anche a Piacenza; entrambe le società, come si legge in una nota dellaLega Volley, “non sono altresì risultate in possesso dei requisiti richiesti dal vigente Regolamento ai fini della conferma della licenza e dell’ammissione al Campionato di SuperLega 2015/2016”.

Risultano invece iscritte: A.S. Volley Lube Civitanova Marche, Modena Volley Punto Zero, Nuova Pallavolo Molfetta, Vero Volley Monza, Powervolley Milano, Pallavolo Padova, Sir Safety Umbria Volley Perugia, GS Porto Robur Costa Ravenna, Trentino Volley Trento, BluVolley Verona

Pronto il ricorso della Top Volley - c’è tempo 2 giorni per depositare l’eventuale appello al Giudice di Lega - che, non senza difficoltà, aveva presentato l’iscrizione al prossimo campionato di serie A proprio nell’ultimo giorno disponibile, lo scorso 30 giugno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, estate dura per la Top Volley: respinta l’iscrizione dalla Lega

LatinaToday è in caricamento