Pallavolo, la Top Volley vince il derby in trasferta a Sora: tre punti d’oro

Una vittoria importantissima in chiave play off sul campo della BioSì Indexa: Latina supera Molfetta e aggancia Ravenna ed ora è a soli tre punti da Vibo Valentia all'ottavo posto. Domenica la sfida in trasferta a Padova

Una vittoria importantissima quella conquistata dalla Top Volley nel derby con Sora, nella gara valida per la 22° giornata della Superlega UnipolSai.

Tre punti pesanti in chiave play off per Latina che supera Molfetta, aggancia Ravenna e ora è a tre punti dall’ottavo posto occupato da Vibo Valentia che sarà impegnato nel posticipo a Piacenza. Il prossimo turno domenica 12 febbraio sul campo di Padova.

Una gara quella contro la BioSì Indexa condotta quasi sempre dai pontini se si esclude l’inizio e la fine del terzo set. Daniele Bagnoli ha potuto alternare gli schiacciatori trovando energie fresche nel quarto parziale vinto con l’eloquente punteggio di 13-15.

LA PARTITA

Le diagonali iniziali con Sora, Seganov-Miskevich, Mattei-Sperandio, Kalinin-Rosso, Santucci libero e Latina Sottile-Fei, Rossi-Gitto, Maruotti-Klinkenberg, Fanuli libero. 
PRIMO SET - Contrattacco di Klinkenberg (1-3), contrattacco di Fei (5-8), Rossi di prima intenzione (6-10), doppio ace di Miskevich, 10-11 e Latina ferma il gioco. Si riprende con un altro ace di Miskevich (11-11), contrattacco di Fei (13-15), dentro Marrazzo, muro di Miskevich (16-16), errore di Miskevich (16-18), contrattacco di Fei, 20-23 e Sora chiama timeout e poi ancora sul 21-24. Nella ripresa Fei chiude 22-25.
SECONDO SET - Secondo set, contrattacco di Fei (1-2, il numero 9000 in campionato e Coppa Italia), primo tempo e muro di Gitto (2-5), timeout di Bruno Bagnoli. Contrattacco di Klinkenberg (2-6), errori di Rosso e Seganov, 3-9 e Sora ferma il gioco. Primo tempo di Rossi (6-13), errori di Klinkenberg (12-16), dentro Penchev (sul 15-20), muro di Penchev (16-22), muro di Gitto (17-24) e Penchev chiude 18-25.
TERZO SET - Terzo set con Bruno Bagnoli che ruota la formazione, ace di Mattei, muro di Sperandio ed errore di Klinkenberg, 7-4 e timeout Top Volley. Errore di Fei (8-4), ace di Gitto e contrattacco di Maruotti (9-8), ace di Sottile, 10-10 e Sora ferma il gioco. Muro di Rossi (10-11), errore di Miskevich (12-14), muro di Sperandio (16-16), Muro di Rossi ed errore di Miskevic, 16-19 e Bruno Bagnoli chiama tempo. Dentro Marrazzo, muro di Sperandio (18-19), contrattacco di Rosso (22-22) e sul 24 pari Daniele Bagnoli chiama timeout. Muro di Mattei (27-26), dentro Penchev e Miskevic chiude 29-27.
QUARTO SET - Quarto set con Ishikawa e Penchev in campo, contrattacco di Penchev, muro di Gitto e contrattacco di Fei, 3-6 e Sora ferma il gioco. Si riprende con un ace di Fei (3-7), contrattacco di Ishikawa e ace di Penchev, 4-10 e Bruno Bagnoli chiede tempo. Errore di Ishikawa (6-11), contrattacco di Ishikawa (6-13), ace di Sottile, muro di Rossi, contratacco di Ishikawa (7-17), dentro Maruotti che contrattacca e Ishikawa mette a segno l’ace dell’8-20, rientra Penchev che mette a segno un muro (9-22), Miskevic (11-22) e un muro di Ishikawa chiude la gara 13-25.

I TABELLINI

BioSì Indexa Sora-Top Volley Latina 1-3 (22-25, 18-25, 29-27, 13-25)
BioSì Indexa Sora: Kalinin 7, Mattei 9, Miskevich 21, Rosso 19, Sperandio 7, Seganov 2; Santucci (L). Marrazzo, Mauti. Ne: De Marchi, Gotsev, Tiozzo, Lucarelli, Corsetti (L). All. Bruno Bagnoli
Top Volley Latina: Gitto 10, Sottile 5, Maruotti 9, Rossi 9, Fei 19, Klinkenberg 3; Fanuli (L), Pistolesi, Penchev 7, Ishikawa 5, Strugar. Ne: Quintana. All. Daniele Bagnoli
Arbitri: Zavater, Boris
Spettatori 1667, incasso 5770 euro
Durata set: 27‘, 24‘, 34‘, 25‘. Totale 1h50’
Sora: battute vincenti 4, muri 8
Latina: bv 7, m 10

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I COMMENTI

Candido Grande: “Abbiamo interpretato bene la partita, bravi a non calare nel terzo dopo aver perso ai vantaggi, una partita importante per il nostro cammino. Questa squadra sta dimostrando il suo valore partita dopo partita. Un bravo a tutti i giocatori e lo staff”.
Daniele Sottile: “Un’ottima partita siamo stati bravi e continui per tutta la gara, peccato per il terzo set sfuggito. Tre punti importanti per riuscire a entrare nei playoff. Dobbiamo continuare su questa strada”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento