Pallavolo, si raduna la Top Volley: inizia la preparazione per gli uomini di Nacci

Quasi al via la stagione del Latina: si inizia con le consuete visite mediche e i primi allenemanti in palestra, al PalaBianchini e in piscina per gli atleti pontini. All'appello mancano solo Sottile, Klinkeberg e Ishikawa

Sta per prendere il via la nuova stagione della Top Volley con il raduno e poi il via alla preparazione. 

Il nuovo tecnico Vincenzo Nacci non potrà contare sull’intera rosa: non ci saranno Daniele Sottile, impegnato alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, Kevin Klinkeberg che con il Belgio sta preparando la qualificazione all’Europeo 2017, primo torneo a Kozani il 16-18 settembre, il secondo a Merkson 22-25 settembre e Yuki Ishikawa. 

Nacci coadiuvato dal vice Marco Franchi ha con se: il palleggiatore Matteo Pistolesi; l’opposto Alessandro Fei; i centrali Andrea Rossi, Carmelo Gitto, Danger Quintana; gli schiacciatori Gabriele Maruotti e Rozalin Penchev e il libero Fabio Fanuli.

S’inizia con consuete visite mediche presso Stema Fisiolab, il centro fisioterapico che sorge nel complesso degli impianti sportivi dell'Aeronautica Militare di Latina, in programma martedì e mercoledì. Da giovedì s’inizia a lavorare in palestra, la mattina al Palafitness, il pomeriggio al PalaBianchini, venerdì invece piscina la mattina e tecnica al pomeriggio al Palazzetto per chiudere la prima settimana sabato al Palafitness con una seduta di TRX e il pomeriggio con la tecnica al PalaBianchini.

Tutto sarà quindi intervallato dalle rituali visite mediche coordinate da Amedeo Verri insieme all’ortopedico Gianluca Martini, il podologo Alessandro Russo, l’osteopata Giacinta Milita e i Fisioterapisti Elio Paolini e Davide Ghisa, i biologi naturalisti Gian Luca Farina e Fabrizio Spalato, i preparatori atletici Glauco Ranocchi e Andrea Radogna e la collaborazione di Fabio Martelli della Stema Fisiolab.

“Inizieremo la stagione con le visite preventive e di routine che verranno verificate periodicamente durante la stagione - ha spiegato Amedeo Verri. medico sociale -. Si valuteranno come al solito le caratteristica del calendario stagionale, la sedicesima per me accanto alla Top Volley. Il nostro compito, insieme ai nuovi preparatori e fisioterapisti, è quello che riguarda la prevenzione degli infortuni muscolari e posturali. L’obiettivo continua ad essere quello di migliorarci dal punto di vista della prevenzione e del recupero dei traumi, cercando di accorciare al massimo i tempi di recupero. 

Lo staff - conclude il medico sociale - si è consolidato negli anni maturando un bagaglio di conoscenze che possiamo mettere a disposizione del club. Questo ci viene riconosciuto dagli atleti che ‘passano’ per Latina a cui ci lega sempre un rapporto di amicizia e di stima”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento