rotate-mobile
Sport

Pallavolo, grandi numeri la Top Volley trascinata da Starovic e van de Voorde

Le statistiche dopo la diciassettesima giornata della SuperLega UnipolSai. Storaci sempre secondo nella classifica dei “bomber”, mentre Simon van de Voorde primeggia a muro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Dopo oltre dieci mesi dall’ultimo 3-0 casalingo, la Top Volley torna a giocare sabato alle 17.30 nell’anticipo Raisport della 18ma giornata a Sansepolcro contro l’Altotevere Città di Castello. Anticipata a sabato anche la prossima gara al PalaBianchini in programma con la Calzedonia Verona il 14 febbraio alle 19.30 sempre per la diretta televisiva di Rai Sport

Guardiamo i numeri della SuperLega UnipolSai dopo diciassette giornate. Aleksandar Anatasijevic (Perugia) è in testa come maggior marcatore del campionato con 351 punti (5.66 a set) e precede Sasha Starovic 315 (4.77), terzo posto per Stefano Giannotti (Padova) a 257 (4.28), sale al sesto posto Tine Urnaut 231 (3.67).

I sette muri di domenica aumentano il gap che Simon van de Voorde con 67 punti (0.95) ha su Sebastian Solè (0.82, Trento) 47 e Simone Anzani (0.82, Verona) a 45. Negli ace Aleksandar Anatasijevic con 26 rimane al comando davanti al terzetto composto da Martin Nemec (Trento), Matja Gasparini (Verona) e Aleksej Ostapenko (Piacenza) a 25, ottavo Tine Urnaut con 21, 16mo Todor Skrimov con 17, 18mo Sasha Starovic con 16.

Nelle statistiche di squadra Latina è undicesima in attacco con il 45.6% di palle positive, al comando Modena con 53% seguita da Macerata 50.7%. E’ quinta a muro con 156 punti (2.36 a set), in cima c’è Macerata 184 (3.23), Trento 176 (3.09). In battuta è sesta con 79 ace (1.2 a set), al comando Modena 109 (2.02), seguita da Piacenza 96 (1.63). Rimane saldamente al comando negli “errori”, i punti regalati agli avversari, con solo 4.29 a set, seguita da Trento 5.04 e Molfetta 5.33.

La Top Volley riacciuffa il sesto posto per dopo 16 gare giornate, solo nel 2002-03 si era fatto meglio (una posizione in meno). Anche i 27 punti grazie a 9 vinte e 7 perse è un dato vicino al record di 30 (10-6) sempre del 2002-03.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, grandi numeri la Top Volley trascinata da Starovic e van de Voorde

LatinaToday è in caricamento