Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Pallavolo, Latina torna a giocare al PalaBianchini: arriva Vibo Valentia

Dopo due trasferte consecutive, la Taiwan Excellence torna a giocare davanti al pubblico amico: venerdì 18 gennaio alle 20.30 l’anticipo trasmesso da RaiSport con la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

Dopo due trasferte consecutive, e che hanno fruttato solo un punto - sconfitta in tre set con la Lube e al tie break a Piacenza -, la Taiwan Excellence torna a giocare al PalaBianchii. Nell’anticipo di venerdì sera - 19 gennaio alle 20.30 - trasmesso da RaiSport, e valido per la 19ma giornata della Superlega UnipolSai, la sesta del girone di ritorno, Latina ospita la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.

Entrambe le formazione cercano la vittoria per risalire la classifica dopo un girone di andata avaro di risultati. Latina, che deve recuperare il 25 gennaio a Verona una giornata, cerca punti preziosi per rientrare nella “zona” playoff.

In casa Callipo

In casa Callipo ci sono stati molti cambiamenti, l’ultimo arrivato la scorsa settimana è il tecnico brasiliano Marcelo Fronckowiank, vice di Renan Dal Zotto alla nazionale verdeoro, che ha preso il posto di Lorenzo Tubertini in panchina. In estate sono giunti a Vibo gli opposti Damian Domagala, polacco dallo Spala e Benjamin Patch, statunitense dall’Università di Brigham; i centrali Luca Presta da Castellana e l’ex Pieter Verhees da Monza; gli schiacciatori Francois Lecat da Verona, Jacopo Massari da Modena e Oleg Antonov da Trento. Sono rimasti i palleggiatori Manuel Coscione e Marco Izzo; il centrale Deivid Costa; lo schiacciatore Francesco Corrado; i liberi Davide Marra e Ernesto Torchia. Vibo ha iniziato il girone di ritorno con quattro sconfitte: Civitanova (3-1), Piacenza (1-3), Padova (3-1), Monza (2-3) interrotte domenica con la vittoria al tiebreak su Castellana Grotte. In quest’ultima gara Marcelo Fronckowiank ha iniziato con Coscione al palleggio e Patch opposto; Costa (dal terzo set Presta) e Verhees centrali, Antonov (dal terzo set Massari) e Lecat schiacciatori; Marra libero.

In casa Latina

Latina dopo le nette vittorie con Castellana e Sora, la sconfitta in casa dei Campioni d’Italia, viene dalla rocambolesca gara con Piacenza terminata 3-2. Vincenzo Di Pinto in quest’ultima gara ha schierato in avvio Sottile in regia e Starovic opposto, Le Goff e Rossi al centro, Savani e Ishikawa di banda, Shoji libero.

Le dichiarazioni alla vigilia

Sasha Starovic: “C’è rammarico per la gara a Piacenza, ma dobbiamo guardare avanti, essere positivi e prendere tutto quello di buono che c’è stato perché contro Vibo dobbiamo portare a casa più punti possibili. Ci sono ancora tante gare e possiamo ancora arrivare ai playoff, dobbiamo trovare solo fiducia nelle nostre potenzialità, giocare il meglio possibile e trovare continuità. Anche Vibo ha avuto delle difficoltà e troveremo una formazione combattiva.”
Jordan Corteggiani: “La partita con Vibo è una gara importante per noi perché abbiamo bisogno di punti. Dobbiamo vincere per continuare il nostro campionato. Aspettiamo tutti i tifosi per questa partita importante”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Latina torna a giocare al PalaBianchini: arriva Vibo Valentia

LatinaToday è in caricamento