Pallavolo, esordio con il nome Top Volley Cisterna nella sfida-salvezza con Vibo

Partita delicata al palazzetto di via delle Province per gli uomini di coach Tubertini

(foto Paola Libralato)

Esordio con il nuovo nome di Top Volley Cisterna, e il nuovo logo sulle spalle, per la formazione pontina impegnata oggi pomeriggio, 8 dicembre alle 18, nella gara con il Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. La partita 

Uno vero e proprio scontro salvezza quello che andrà in scena al palazzetto dello sport di via delle Province a Cisterna per l’11esima giornata di campionato (la Top Volley è a 6 punti precedendo di una lunghezza gli avversari di oggi). “Con Vibo sarà una partita difficile, me l’aspetto lottata e punto a punto perché sono una buona squadra che rispetto all’inizio sta giocando molto meglio in questa fase della stagione. Inutile nascondere il fatto che sarà una sfida delicata perché sarà importante sia per noi che per loro anche se noi avremo dalla nostra il vantaggio di giocare in casa e dovremo dare il massimo per prendere i punti - ha spiegato Milan Peslac, il palleggiatore della Top Volley Cisterna che molto spesso sta dando il cambio a Sottile a partita in corso - Ora che c’è un po’ più di tempo per lavorare in palestra, ci stiamo impegnando molto visto che i tempi del calendario ora sono meno pressanti di quando si giocava ogni tre giorni. Nelle ultime sfide abbiamo raccolto poco ma sul campo abbiamo dimostrato di avere qualità e soprattutto stiamo provando a consolidare i nostri sistemi di gioco”.

Sono 22 i precedenti giocati finora tra la Top Volley Cisterna e i calabresi con il bilancio che è a favore della squadra allenata da coach Lorenzo Tubertini capace di vincere 14 volte contro le otto della Tonno Callipo. La Top Volley ha vinto le ultime tre sfide consecutivamente e l’ultima affermazione risale alla settima giornata di ritorno dello scorso campionato quando in trasferta Sottile e soci s’imposero con un netto 1-3 con Toncek Stern miglio realizzatore con 19 punti (50%).

“Sarà una partita fondamentale per noi, vogliamo rifarci e una vittoria in questo momento ci darebbe un grande stimolo per il proseguo della stagione - aggiunge Marco Pierotti, uno degli attaccanti della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Abbiamo già dimostrato nel pre-campionato di poter vincere con la Top Volley e domenica, se in campo giocheremo con continuità, sono convinto che potremo avere la meglio”.

La formazione di coach Lorenzo Tubertini si presenta all’appuntamento dopo tre sconfitte consecutive arrivate dopo la vittoria del derby laziale con il Globo Banca Popolare del Frusinate Sora (1-3), mentre a seguire sono arrivati gli scivoloni con il Kioene Padova (3-1), quella casalinga con l’Itas Trentino (1-3) e quella in trasferta a Verona con la Calzedonia (3-1). La sfida con il Tonno Callipo Vibo Valentia è già a terzultima partita del girone d’andata in un torneo che è iniziato poco meno di due mesi fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento