Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport Prampolini / Via dei Mille

Pallavolo, la Top Volley ospita un Altotevere a caccia di punti

Città di castello è reduce da tre sconfitte è ancora a zero punti in classifica; Latina invece punta a fare bottino pieno per entrare tra le prime otto in classifica. Si gioca domenica alle 18 al PalaBianchini

Entrambe puntano a fare punti: delicata partita domani alle 18 al PalaBianchini con la Top Volley che ospita l’Altotevere Città di Castello.

In palio punti importanti per Latina per entrare tra le prime otto della girone di andata che significherebbe disputare la Coppa Italia. Mancano ancora diverse giornate e al momento Latina deve recuperare un punto sul Verona e due su Perugia e Molfetta.

L’Altotevere, invece, ha iniziato la stagione con tre sconfitte ed è ancora a zero punti: dopo il turno di riposto, a Molfetta 3-1, in casa con Ravenna 1-3 e Piacenza 0-3.

GLI OSPITI DEL LATINA - Città di Castello ha mantenuto alcune pedine della scorsa stagione come il palleggiatore Corvetta (convocato in estate in nazionale per disputare la World League) e i giovani Lensi, Tosi e Dolfo. Ha preso il “talento” Randazzo da Vibo, Della Lunga da Perugia, Mazzone da Molfetta e gli stranieri Teppan e Aganits dall’Estonia, Baronti dall’Ungheria, Kaszap (ungherese di passaporto) e Maric dalla Serbia. La panchina è stata affidata all’ex Paolo Montagnani che ritorna nel nostro campionato dopo due stagioni a Osaka in Giappone. Nella sfida di domenica con Piacenza il tecnico toscano ha schierato Corvetta al palleggio e Baronti opposto, Aganits e Mazzone centrali, Randazzo (Dolfo dal terzo set) e Della Lunga schiacciatori, Tosi libero.

LA TOP VOLLEY - In casa Latina si notano i miglioramenti di partita in partita, dove il tecnico Gianlorenzo Blengini sta limando le piccole imperfezioni di inizio stagione. Nelle precedenti gare Blengini ha sempre schierato Sottile in regia e Starovic opposto, Rossi e van de Voorde al centro, Rauwerdink e Urnaut di banda, Manià libero con Skrimov, Tailli e Semenzato utilizzati nel corso della gara.

GLI EX IN CAMPO E I PRECEDENTI - Oltre a Montagnani (vice di Gulinelli nel 2007-08) in campo c’è Andrea Rossi due volte a Città di Castello nel 2010-11 in A2 e la scorsa stagione. Due soli precedenti tra le squadre, lo scorso anno con le vittorie per 3-0 per la squadra di casa.

I COMMENTI

Gianrio Falivene: “Non sarà facile affrontare l’Altotevere perché non ha ancora fatto punti e verrà a Latina con il dente avvelenato. Noi dobbiamo continuare il percorso di crescita che si sta vedendo di partita in partita. Speriamo di avere più gente al palazzetto, ci servirà l’aiuto del pubblico”.
Luigi Randazzo: “La partita a Latina sarà importante per noi come squadra perché vogliamo giocare al meglio delle nostre possibilità per dimenticare la brutta gara contro Piacenza di sabato scorso. Siamo consci che sarà difficile: la Top Volley è una buona squadra con individualità di spicco ma, come ogni partita, dobbiamo pensare prima al nostro sistema di gioco”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, la Top Volley ospita un Altotevere a caccia di punti

LatinaToday è in caricamento