Pallavolo, partita di cartello: la Top Volley Latina ospita Lube Civitanova

Penultima gara casalinga per gli uomini di coach Tudertini. Prima il sindaco Carturan consegnerà la maglia della squadra all’ambasciatore Andrea Sing-Ying Lee

(foto di Paola Libralato)

Gara di cartello per la Top Volley Latina che nel penultimo appuntamento casalingo della stagione ospita oggi pomeriggio, 3 marzo, la Lube. La sfida, valida per il decimo turno del girone di ritorno del campionato di Superlega, sarà la numero 51 tra le due formazioni che si sono sfidate nella storia moltissime volte: la bilancia pende tutta dalla parte della squadra di Civitanova che s’è imposta per 41 volte contro le nove affermazioni. L’ultima affermazione della Top Volley Latina è stata il netto 3-0 rifilato al PalaBianchini il 29 ottobre del 2017 quando Latina chiuse il match in un’ora e mezza di gioco con cinque aces e nove muri punto, di cui cinque di Rossi.

Prima della partita il sindaco di Cisterna Mauro Carturan accoglierà il rappresentante di Taiwan presso l'Ufficio di Rappresentanza di Taiwan in Italia S.E. ambasciatore Andrea Sing-Ying Lee consegnando al diplomatico la maglia ufficiale della Top Volley al centro del campo prima della partita. “Siamo molto onorati di ricevere nel nostro nuovo palazzetto dello sport il diplomatico di Taiwan, per noi è una testimonianza importante anche per il lavoro che stiamo facendo a Cisterna per lo sport - aggiunge il sindaco Carturan - siamo convinti che l’arrivo della Top Volley nella nostra città abbia dato un grandissimo impulso a tutto il movimento, è la testimonianza che stiamo lavorando nella giusta direzione e di questo siamo veramente felici perché è una vittoria di tutti i cittadini”.

Toncek Stern alla vigilia

“Sappiamo che per noi sarà una partita molto difficile perché giochiamo contro una delle quattro migliori squadre d’Italia. Cosa possiamo ottenere? Non abbiamo niente da perdere in questa sfida, dobbiamo cercare di mettere sul campo il nostro miglior gioco possibile e poi vedremo quale sarà il risultato alla fine della partita - spiega Toncek Stern, opposto della formazione allenata da coach Lorenzo Tubertini a cui mancano 27 punti per tagliare i traguardo dei 1.000 punti in carriera in Superlega -. Spero che possiamo strappare qualche set o magari qualche punto ma, ripeto, è molto difficile contro una squadra allestita per obiettivi molto diversi dai nostri. Principalmente in partite così difficili la cosa più importante per noi è quella di scendere in campo e fare una grande prestazione davanti al nostro pubblico”.

In casa Civitanova

In casa Civitanova c’è molto ottimismo per questa sfida. “Dopo i cinque set disputati con lo Zaksa in Champions League, è importante recuperare bene e velocemente perché ci attende subito un’altra trasferta importante - ha dichiarato Fefè De Giorgi, allenatore della Lube - si tratta di un altro appuntamento fondamentale per continuare la corsa ai primi due posti quando manca pochissimo al termine della Regular Season: vogliamo continuare a lottare per questo obiettivo dunque sarà necessario trovare un risultato positivo anche dal Lazio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La biglietteria

La biglietteria al botteghino del palazzetto dello sport di via delle Province a Cisterna di Latina sarà aperta dalle 11 alle 13 e dalle 15.30 fino a inizio gara. I prezzi: intero: 15 euro, ridotto (8-16 anni non compiuti) 10 euro, under 7 ingresso omaggio senza posto garantito.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento