rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Sport

Pallavolo, l'estate della Top Volley: società a lavoro mentre la squadra prende forma

Le importanti conferme di Maruotti e Sottile, e quella di Rossi, l'arrivo del nuovo allenatore Nacci, i due grandi colpi Fei e Ishikawa, mentre si lavora per chiudere con gli altri giocatori. Soddisfazione e ottimismo in casa Top Volley

Una calda estate di lavoro per la Top Volley Latina che si prepara alla prossima stagione, la 15esima nella massima divisione maschile di pallavolo, la Superlega. 

Prima la domanda d'iscrizione al campionato, consegnata in Lega, poi la scelta del nuovo allenatore Vincenzo Nacci, quindi i nuovi arrivi e le conferme: così la squadra del presidente Gianrio Falivene sta progressivamente prendendo forma e in questi giorni stanno arrivando le scelte che gli appassionati si aspettavano. 

“Come ogni anno abbiamo fatto il possibile per continuare a offrire a questa città, e di riflesso a questa provincia, una squadra che possa dire la sua nella massima serie, per noi è motivo di grande orgoglio ma è anche un impegno gravoso che ci costringe ogni anno a impegnarci con tutte le nostre forze” spiega Luigi Goldner, storico dirigente del sodalizio pontino. 

Il presidente Falivene  aggiunge: “sono convinto che se riusciremo a creare una buona identità, con la squadra che stiamo allestendo, potremo ritenerci soddisfatti, inoltre sono molto curioso di vedere all'opera il nuovo allenatore Vincenzo Nacci considerando che in passato siamo stati sempre un trampolino di lancio importante per giocatori e tecnici. La stagione che sta per iniziare sarà la nostra 45esima e poche squadre possono vantare un traguardo simile: per me, alla decima stagione a Latina, si tratta di un traguardo di grande prestigio che dà molto valore al lavoro che la società sta facendo”. 

Sul mercato la società è molto attiva e in questi giorni si stanno chiudendo importanti trattative. “Abbiamo iniziato il nostro mercato con le conferme di Gabriele Maruotti e Daniele Sottile, i nostri due giocatori che sono stati convocati con la Nazionale, inutile dire che di questo siamo molto orgogliosi – spiega Candido Grande, direttore sportivo della Top Volley Latina – abbiamo confermato Andrea Rossi, che s'è dimostrato un centrale di grande qualità e poi abbiamo chiuso l'accordo con Alessandro Fei, l'opposto proveniente dalla Lube, che in carriera ha vinto moltissimo, tra cui tre medaglie olimpiche, e arriva a Latina con tanta voglia di fare bene. 

A dicembre, al termine del suo ciclo di studi in Giappone, arriverà a Latina anche Yuki Ishikawa, giovane schiacciatore della Nazionale giapponese, di grandissime prospettive che ha vinto il premio di miglior schiacciatore ai Mondiali del 2015 e che ci darà una grossa mano nella seconda parte della stagione. Ora stiamo lavorando per chiudere con gli altri giocatori e nei prossimi giorni ufficializzeremo quanto stiamo facendo”. 

Per celebrare i 45 anni della società, oltre al logo speciale che verrà inserito sulle divise da gioco, è stato lanciato anche l'hashtag #TopVolley45 che verrà utilizzato sui social-network: a livello di visibilità continua la crescita della società e nei prossimi giorni verrà lanciata un'iniziativa che coinvolgerà gli appassionati di pallavolo e i tifosi e li renderà protagonisti nel disegnare una delle maglie da gioco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, l'estate della Top Volley: società a lavoro mentre la squadra prende forma

LatinaToday è in caricamento