Pallavolo: a caccia della prima vittoria in campionato, la Top Volley ospita Monza

Tabù da sfatare per i pontini contro i lombardi, vincitori degli ultimi sette scontri

(foto Paola Libralato)

Neanche il tempo di rifiutare che per la Top Volley arriva subito il momento di tornare in campo. Domenica 10 novembre alle 18 i ragazzi di coach Tubertini tornano a riabbracciare il proprio pubblico ospitando al palazzetto dello sport di Cisterna la Vero Volley Monza nel match valido per la quarta giornata del campionato di Superlega Credem Banca. I pontini si presentano all’appuntamento dopo il tie-break (2-3) con Perugia e la maratona del turno infrasettimanale in casa della Lube (3-1). Due prestazioni molto positive contro due big del campionato ma la classifica vede la Top Volley con un solo punto e il turno di riposo già scontato. 

Andrea Rossi alla vigilia

“Quella che giocheremo in casa con Monza sarà un’altra partita complicata; finora abbiamo incontrato due tra le più forti del campionato, le favorite per la vittoria scudetto e con loro abbiamo dimostrato di essere capaci di poter mettere in crisi squadre di quel livello - ha chiarito Andrea Rossi, centrale della Top Volley - Quello che ci aspettiamo è di poter giocare al massimo anche contro Monza e magari riuscire a portare a casa qualche punto, questo sarà fondamentale per centrare il nostro obiettivo salvezza”. 

Tabù da sfatare

Contro Monza c’è una sorta di tabù perché la Top Volley perde sistematicamente da sette partite consecutive e l’ultima vittoria contro i lombardi risale al 15 gennaio 2017 quando la formazione pontina s’impose con un netto 3-0 (25-20, 25-23, 25-15) con coach Daniele Bagnoli in panchina mentre dall’altra parte della rete Monza era guidata da Miguel Angel Falasca. In quella partita Sottile venne eletto Mvp, Fei e Maruotti furono i migliori realizzatori della Top Volley con 15 punti ciascuno mentre Vissotto con 9 punti fu il migliore per Monza. Nelle successive sette partite (4 di regular season, una di Del Monte Coppa Italia e due di play-off 5° posto) la Top Volley ha sempre perso, ottenendo un solo tie-break il 15 aprile 2018 (2-3). Sono 13 i precedenti con quattro successi pontini e nove dei monzesi.

Vigilia in casa Monza

“Latina sta giocando molto bene, noi però abbiamo trovato il nostro gioco contro Perugia ed è il momento di prendere qualche punto in più e di vincere la prima partita della stagione - ha aggiunto Yacine Louati del Vero Volley Monza - Dobbiamo continuare ad esprimere un buon muro-difesa e sbagliare meno al servizio, abbiamo bisogno di ritmo e di trovare equilibrio”.

Biglietteria

Ecco i prezzi al botteghino del palazzetto dello sport di Cisterna che sarà aperto nel giorno della partita dalle 10alle 12 e dalle 15.30 a inizio gara. Settore Gold numerato (dietro le panchine): intero 15 euro, ridotto 10 euro (8-16 anni non compiuti), under 8: ingresso omaggio senza posto garantito. Settore Silver non numerato (tutto il resto del palazzetto): intero: 10 euro, ridotto: 5 euro (8-16 anni non compiuti), under 8: ingresso omaggio senza posto garantito. Biglietti in vendita online su www.top-volley.it/tickets. Ai biglietti acquistati on-line e presso le ricevitorie, si aggiunge il diritto di prevendita. On-line sono in vendita solo i biglietti interi, i ridotti si possono acquistare solo al botteghino del palazzetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

Torna su
LatinaToday è in caricamento