Pallavolo, la Top Volley strappa un punto a Piacenza: al PalaBianchini finisce al tie break

Dopo quasi due ore di gioco gli emiliani si aggiudicano la posta più alta in palio superando Latina al quinto set. A cinque giornate dalla fine della Regular Season i pontini possono ancora sperare nei play off. Mercoledì in trasferta a Sora

La Top Volley, nella partita valida per la 21° giornata della Superlega UnipolSai, porta la LPR Piacenza al tiebreak, collezionando l’ottavo quinto set della stagione, e porta a casa un punto. Una gara giocata a correte alternata da entrambe le formazioni che alla fine si sono divise la posta in palio con gli emiliani che si portano a casa la fetta maggiore grazie ad un tiebreak dove non ha concesso nulla al Latina.

Bagnoli ha alternando tutti i suoi uomini per cercare di cogliere le energie migliori in ogni fase di gioco. Due set per parte: il primo e il quarto per il Latina, il secondo e il terzo per Piacenza con il quinto condizionato da alcune situazioni.

A cinque giornate dalla fine della Regular Season i pontini possono ancora sperare nei play off: sono a sei punti da Vibo Valentia, a tre da Ravenna e due da Molfetta. Mercoledì sera la trasferta a Sora.

LA PARTITA

S’inizia con le diagonali Hierrezuelo-Hernandez, Alletti-Yosifov, Parodi-Clevenot, Manià libero; Sottile-Fei, Rossi-Gitto, Ishikawa-Penchev, Fanuli libero.
PRIMO SET - Muro di Penchev (7-5), errore di Parodi (9-6), ace di Penchev, 12-8 e timeout di Giuliani. Si torna in campo con un errore di Yosifov (13-8), contrattacco di Hernandez (13-10), errore di Clevenot e contrattacco di Ishikawa, 16-10 e Piacenza ferma il gioco. Errore di Ishikawa (17-13), ace di Alletti e muro di Yosifov, 19-17 e timeout richiesto da Bagnoli. Dentro Maruotti sul 21-19, muro di Hierrezuelo, 22-21 e i pontini chiedono tempo. Errore di Fei (22-22), errore di Hernandez che chiude il set 25-23.
SECONDO SET - Il secondo set si apre con ace e contrattacco di Ishikawa (2-0), errrore di Hernandez (3-3), doppio ace di Hernandez (3-3), errore di Penchev e Hierrezuelo (4-6), errore di Clevenot (8-8), errore di Penchev e contrattacco di Parodi (8-11) e timeout richiesto da Bagnoli. Muro di Yosifov (9-13), dentro Maruotti, muro di Hernandez ed errore di Maruotti (13-19) e tempo richiesto dai pontini. Dentro Klinkenberg, errore di Klinkenberg (13-20), dentro Quintana, contrattacco di Quintana (15-20), ace di Clevenot (15-22), muro di Yosifov (16-24), muro di Quintana (18-24), ed errore al servizio di Klinkenberg che chiude il parziale 18-25.
TERZO SET - Terzo set con Maruotti e Quintana confermati, muro di Parrodi (1-2), errore di Hernandez (3-2), contrattacco di Hernandez (3-4), contrattacco di Clevenot (4-6), errore di Alletti e contrattacco di Ishikawa (8-7), contrattacco di Hernandez e ace di Alletti (9-11), Clevenot di prima intenzione, 11-14 e timeout dei pontini. Muro di Maruotti (14-15), dentro Tencati, muri di Tencati e Hernandez (15-19), in campo Alletti, contrattacco di Parodi, 16-21 e Bagnoli chiede tempo. Pipe di Clevenot (17-23), contrattacco di Fei (19-23), dentro Klinkenberg, contrattacco di Maruotti, 21-24 e timeout Piacenza. Si riprende con Clevenot che chiude il set 21-25.
QUARTO SET - Quarto set con Sottile-Fei, Rossi-Gitto, Klinkenberg-Maruotti, muro di Rossi (1-0), contrattacco di Klinkenberg (3-1), muri di Fei e Klinkenberg, 6-2 e Giuliani ferma il gioco. Contrattacco di Maruotti (10-5), errore di Fei (10-7), errori di Hierrezuelo e Clevenot, muro di Klinkenberg e fallo di seconda linea di Hernandez, 16-8 e gli ospiti chiedono tempo. Dentro Cottarelli e Tzioumakas, errore di Parodi (17-8), dentro Di Martino, contrattacco di Fei (20-10), muro di Rossi (24-13), errore al servizio di Tzioumakas che chiude il parziale 25-14.
QUINTO SET - Tiebreak, muro di Yosifov ed errore di Fei (0-2), contrattacco di Parodi, 5-8 e si cambia campo. Hierrezuelo di seconda, 9-13 e timeout di Bagnoli. Ace di Herrezuelo con richiesta dell’arbitro di video check che chiude la gara 10-15.

I TABELLINI

Top Volley Latina-LPR Piacenza 2-3 (25-23, 18-25, 21-25, 25-14, 10-15)
Top Volley Latina: Ishikawa 12, Rossi 4, Fei 18, Penchev 6, Gitto 2, Sottile; Fanuli (L), Pistolesi, Maruotti 10, Klinkenberg 5, Quintana 4, Strugar. Ne: Caccioppola. All. D.Bagnoli
Lpr Piacenza: Clevenot 16, Alletti 6, Hernandez 17, Parodi 9, Yosifov 11, Hierrezuelo 6; Manià (L), Tencati 1, Cottarelli, Tzioumakas 1. Ne: Marshall, Papi, Zlatanov (L). All. Giuliani
Arbitri: Frapiccini, Florian
Spettatori 964
Durata set: 28‘, 20‘, 23‘, 21‘, 16‘. Totale 1h48’
Latina: battute vincenti 2, battute sbagliate 21, errori 41, muri 8, attacco 53%
Piacenza: bv 6, bs 24, e 37, m 10, a 49%
MVP Trevor Clevenot

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I COMMENTI

Daniele Bagnoli: “Non c’è stata tanta continuità nel gioco in entrambe le squadre. Sono contento in alcune cose ma non del risultato. Ishikawa ha fatto una buona gara nel primo set con Penchev, quindi in questo ruolo abbiamo più scelte e questo è positivo”
Gabriele Maruotti: “Penso che possiamo uscire contenti da questa gara dove ci sono state tante sostituzioni e ognuno a dato il suo contributo. Siamo stati bravi a reaggire al quarto set. Ora ci aspettano 20 giorni di fuoco dove ci giochiamo tutto, ma sono fiducioso perché ci stiamo allenando bene”
Loris Manià: “Stiamo giocando ogni tre giorni e a volte le energie mancano. Le dobbiamo trovare per questo fine di stagione per riuscire ad arrivare almeno al sesto posto”
Viktor Yosifov: “Una vittoria importante anche se abbiamo lasciato un punto. È sempre un piacere venire a Latina e rivedere tanti amici”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento