Domenica, 1 Agosto 2021
Sport

Pallavolo, dopo 11 anni il capitano Daniele Sottile lascia la Top Volley: “Grazie a Latina e Cisterna”

Il presidente Falivene: “Il nostro capitano ha dimostrato in questi anni il suo valore sia dentro sia fuori dal campo, merita il nostro rispetto e i migliori auguri”. Sottile: “Ai tifosi posso dire che siete stati più che una famiglia per me"

Daniele Sottile

Dopo 11 anni insieme la Top Volley saluta il suo capitano e palleggiatore Daniele Sottile. Quello tra il regista di Milazzo e il Club pontino è stato un percorso lungo, di quelli che sempre più raramente si vedono nel mondo dello sport moderno, un tracciato ricco di soddisfazioni ma anche di qualche momento meno bello com’è normale che sia in un periodo così lungo.

“Con Daniele abbiamo trascorso undici anni intensi, ricchi di emozioni, momenti positivi e momenti meno positivi, ma tutto ha portato sia noi come club sia lui come uomo e come giocatore a un percorso di crescita – ha chiarito il presidente Gianrio Falivene –. Ci sono momenti in una storia che obbligano a fare scelte diverse, decisioni che vanno rispettate e assecondate, per questo auguriamo a Sottile e alla sua famiglia il meglio, sia per quanto riguarda la storia sportiva ancora da scrivere, sia per la vita. Il nostro capitano ha dimostrato, in questi anni, il suo valore sia dentro sia fuori dal campo di pallavolo, per questo merita il nostro rispetto e i migliori auguri”.

Il palleggiatore originario di Milazzo, 42 anni, oltre 60 partite giocate in Nazionale, nel periodo della Top Volley ha conquistato anche la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Rio 2016.

“Per me è molto difficile salutare un territorio che mi ha accolto per undici anni; parlando ai tifosi e agli appassionati posso dire che siete stati più che una famiglia per me e per questo resterete nel mio cuore per sempre – racconta Daniele Sottile –. Ringrazio la società Top Volley che mi ha scelto per tutti questi anni, grazie ai tifosi, grazie a Latina e grazie a Cisterna: io e la mia famiglia vi porteremo sempre con noi”.

Con la Top Volley, oltre all’impegno sul campo, Daniele Sottile ha portato avanti con la sua passione e competenza il progetto #Accendiamoilrispetto con gli studenti, parlando di lotta al bullismo, al cyberbullismo, favorendo l’inclusione delle diversità. Per sei anni, il progetto etico di Top Volley con il supporto di AbbVie e il patrocinio della Polizia di Stato, Sottile ha incontrato oltre 12.000 studenti.
 

daniele_sottile_top_volley-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, dopo 11 anni il capitano Daniele Sottile lascia la Top Volley: “Grazie a Latina e Cisterna”

LatinaToday è in caricamento