rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Pallavolo, un occhio ai numeri: Top Volley eguaglia record del 2012-13

Dieci punti e quinto posto in classifica; Latina così in alto dopo cinque giornate solo nel campionato 2012/2013. Il record di punti, 14, nella stagione di 2002/2003. Sasa Starovic e Simon van de Voorde super quest'anno

In attesa della delicata sfida di domenica 23 novembre alle 18 al PalaBianchini contro la terza della classe, l’Energy TI Diatec Trentino, la Top Volley, dopo sei giornate, si gode il suo quinto posto in classifica, eguagliando il record di due stagioni fa.

Era accaduto solo nel 2012-13, infatti, che Latina occupasse dopo sei giornate la quinta posizione. Un bilancio come di allora di 4 vittorie e 2 sconfitte che valgono il bottino di 10 punti. Solo nel 2002-03 la formazione pontina riuscì a fare più punti, 14 grazie ad una vittoria in più.
 
Stagione      cl     team                              Pts     V      P      F     S
2001-02      11°  Icom Latina                        6      2      4    10    13
2002-03      6°    Icom Latina                      14      5      1    17    10
2003-04      8°    Icom Latina                      10      3      3    14    13
2004-05      11°  Icom Latina                        5      2      4      9    14
2005-06      11°  Benacquista Ass.Latina         7      3      3    12    14
2006-07      6°    Maggiora Latina                 10      4      2    13    12
2007-08      14°  Andreoli Latina                    1      0      6      3    18
2009-10      12°  Andreoli Latina                    6      2      4      8    12
2010-11      6°    Andreoli Latina                  10      3      3    13    11
2011-12      6°    Andreoli Latina                  10      3      3    14    12
2012-13      5°    Andreoli Latina                  10      4      2    13    10
2013-14      12°  Andreoli Latina                    4      1      6      7    15
2014-15      5°    Top Volley Latina               10      4      2    13    12
 
STATISTICHE - Guardiamo i numeri della SuperLega UnipolSai dopo sei giornate, tra i “bomber” sale in testa proprio Sasa Starovic con 119 (4.76 a set) inseguito da Stefano Giannotti (Padova) 108 (5.14) e Aleksandar Anatasijevic (Perugia) 106 (5.58). Sesto l’altro giocatore della Top Volley Tine Urnaut 88 (3.52).

Nel muro svetta Simon van de Voorde con 33 punti (1.32) che “doppia” gli inseguitori a 16: Cosimo Piscopo (Molfetta, 0.84), Sebastian Solè (Trento, 0.80), Emanuele Birarelli (Trento, 0.80), Stefano Mengozzi (Ravenna, 0.76). Negli ace al comando la coppia composta da Dorè Della Lunga (Castello) e Stefano Giannotti a quota 9, nel gruppo degli inseguitori Tine Urnaut e Sasa Starovic con 8 ace.

Nelle statistiche di squadra Latina è prima a muro con 65 punti (2.6 a set), seguita da Trento 64 (3.2) e Ravenna 59 (2.8). Rimane 10ma in attacco con il 44.8% di palle positive, al comando Macerata con 55.9% seguita da Modena 53.8%. In battuta sale al terzo posto con 32 ace (1.3 a set) dietro a Modena 39 (2.4) e Trento 32 (1.6). Prima anche negli “errori”, i punti regalati agli avversari, con solo 4.08 per set, seguita da Trento 4.75 e Molfetta 5.54. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, un occhio ai numeri: Top Volley eguaglia record del 2012-13

LatinaToday è in caricamento