Il podismo a Latina in modalità anti-Covid 19, torna la Mare Lago delle Terre Pontine

Domenica 18 quinta edizione della gara nello scenario suggestivo tra la dune, il Tirreno e l'area del Borgo di Villa Fogliano. Distanze di 9 e 20 km, partenze ogni 5 minuti

Ripresa

Si torna a correre su strada a Latina nella quinta edizione della Mare Lago delle Terre Pontine, in programma domenica 18 ottobre a Capoportiere sul Lido di Latina, con start a partire dalle 9.30.  Gara “Memorial Francesco Torrente", nel ricordo di amico e appassionato di running, come i circa 500 ai quali è consentito partecipare. 

Anti Covid-19

La partecipazione a numero chiuso prevede un tetto massimo di  300 atleti per la 20 km e 200 atleti per la 9 km. Numeri lontani rispetto quelli cui erano abituati gli organizzatori, le società podistiche Fitness Montello Running e Latina Runners, in collaborazione con Maione Store. I tempi però impongono una saggia valutazione, che risiede nella tutela della salute dei podisti e degli addetti ai lavori. 

E' stato varato uno stringente regolamento, dalla modalità cronometro con partenze fissate ogni 5 minuti con batterie composte da circa 100 atleti l’una, alle distanze di sicurezza ai blocchi di partenza, alla mascherina da tenere fino a circa 500 metri dalla partenza, mentre all'arrivo sarà l'organizzazione a fornire gli atleti di nuove mascherine. Il ritiro dei pettorali avverà esclusivamente domani sabato 17 ottobre dalle 10 alle 18, presso Hotel Tirreno vicinissimo alla linea di partenza, munuti di autocertificazione scaricabile dal sito https://www.marelagodelleterrepontine.it/. Ed ancora, l'invito a non presentarsi oltre un'ora prima dall'inizio delle partenze, onde evitare assembramenti. Anche l'area riservata agli atleti, prima e dopo la gara, è strutturata per garantire la sicurezza e il rispetto delle norme anti Covid 19. 

Percorsi

La competizione, giunta alla sua 5° edizione è e realizzato grazie al contributo della Regione Lazio, l’egida FIDAL, il patrocinio dell’Ente di Promozione Sportiva OPES e del Comune di Latina.  L’edizione 2020 della Mare Lago delle Terre Pontine si svilupperà ancora una volta su di un percorso prettamente pianeggiante con tratti di sterrato, immerso nel suggestivo scenario che andrà dal lungomare di Latina all'arrea del Borgo di Villa Fogliano, sulle due distanze competitive di 20 e 9 km, entrambe inserite nel calendario regionale di corse su strada FIDAL.

Premiazioni

A tutti i finisher della 20 km sarà consegnata la medaglia celebrativa della 5a edizione.  Classifiche real time, verranno premiati i primi 3 classificati uomini e donne assoluti  ed i primi 3 uomini e le prime 3 donne vincitori di categoria. Tutte le premiazioni si svolgeranno secondo i criteri di distanziamento palesati nel Dpcm in vigore al giorno della gara.

Vigilia

Mi congratulo con la Fitness Montello, con la Latina Runners e con Mariacristina Maione per il grande coraggio mostrato nell’organizzazione di questa 5° edizione della Mare Lago delle Terre Pontine. Ancora una volta passione e determinazione hanno sovrastato tutte le paure del periodo ed hanno permesso lo svolgimento di un evento di spicco che ha portato nel corso degli anni il nome del comune di Latina al di là dei confini provinciali.  – commenta il vice presidente nazionale Opes Davide Fioriello – Specie in questo periodo di ripartenza, dove tutto il mondo del running ha bisogno di supporto e di stimoli per riaffermarsi nella quotidianità di tutti gli appassionati della disciplina. Sono orgoglioso dell’operato di queste associazioni sul territorio nostrano– prosegue Fioriello – poiché oltre a dare un piccolo ritaglio di normalità a tutta la comunità, sono degli esempi da seguire per fronteggiare la profonda crisi che il mondo sportivo sta ad oggi vivendo ”.

Siamo soddisfatti di poter svolgere l’evento nonostante il difficile momento che noi tutti stiamo vivendo. Dove la ripartenza degli sport minori ha sempre più difficoltà a decollare – commenta il presidente della Fitness Montello Sergio Zonzin – Nonostante le molte restrizioni che dovremmo rispettare questa domenica in ottemperanza alle norme in vigore per il contrasto del Covid-19 servirà la massima collaborazione degli atleti presenti affinché vada tutto per il meglio. Tengo a ringraziare di cuore l’official sponsor dell’evento Zespri per il grande supporto prestato per la riuscita della manifestazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Tragedia a Latina, precipita dal 14esimo piano del grattacielo Pennacchi: muore un ragazza

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento