rotate-mobile
Il riconoscimento

Premiato in questura l'atleta delle Fiamme Oro Gabriele Casadei

All'agente il capo della polizia ha attribuito il riconoscimento dell'Encomio solenne per "aver contribuito ad accrescere il prestigio dell'Amministrazione e l'immagine della Polizia di Stato a livello internazionale"

Il questore di Latina Raffaele Gargiulo ha ricevuto e premiato questa mattina l'agente della Polizia di Stato Gabriele Casadei, accompagnato dal responsabile tecnico del settore canoa  vice sovrintendente Silvio La Macchia, per gli eccellenti risultati sportivi conseguiti nel corso dei campionati mondiali U23 di canoa che si sono tenuti a Montemor. Nella circostanza l'atleta cremisi si laureò campione del mondo nella specialità canoa biposto C2 metri 1000, conquistando la medaglia d'oro.

All'agente Casadei il capo della polizia ha attribuito il riconoscimento dell'encomio solenne per "aver contribuito ad accrescere il prestigio dell'Amministrazione e l'immagine della polizia di Stato a livello internazionale".

L'agente Casadei non aveva potuto partecipare alla cerimonia tenutasi nel corso delle celebrazioni per il 172^ anniversario della polizia perché impegnato in altre importanti competizioni internazionali, in vista del fondamentale impegno olimpico di Parigi 2024, per il quale ha già ottenuto la qualificazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiato in questura l'atleta delle Fiamme Oro Gabriele Casadei

LatinaToday è in caricamento