Sabaudia, in 500 al via per la Mezza Maratona. Decine di iscritti anche per la camminata

Sono i numeri del successo della 19esima edizione della manifestazione. Vincono Carmine Buccilli per gli uomini e Maria Casciotti per le donne

E’ stata un successo anche la 19esima edizione della Mezza Maratona di Sabaudia che si è tenuta ieri, domenica 27 ottobre, nella città delle Dune. Uno splendido sole a fare da sfondo ad una bellissima giornata di sport e non solo. 

Sono stati 500 i podisti che hanno preso parte all’attesa tappa oro di un Grande Slam Uisp avviato ormai verso il rush finale; a loro si sono aggiunti quasi cento partecipanti alla camminata ludico motoria di 8 chilometri, curata dagli istruttori Gap Fitwalking sotto la regia di Massimo Siliani. Una manifestazione perfettamente riuscita grazie all’impegno dell’intero staff Uisp e per il prezioso apporto dell’Amministrazione Comunale, della Polizia Locale e della Protezione Civile. A queste ultime spettava il compito di presidiare il suggestivo percorso di 21 chilometri e 97 metri, disegnato tra il centro urbano, il lungomare e il Lago di Paola. Il Comune ha invece ospitato all’interno della sua corte la cerimonia di premiazione, alla presenza dei consiglieri Saverio Minervini e Gennaro Riccardi. 

Tutti i premiati

Il protagonista numero uno non ha smentito i pronostici, nonostante l’agguerrita concorrenza. Carmine Buccilli ha dettato legge sin dai primi metri della Mezza Maratona, chiudendo davanti a tutti in un’ora, undici minuti e ventuno secondi. Dietro all’alfiere dell’Atletica Santa Marinella si è piazzato Davide Di Folco della Polisportiva Fava, secondo anche nell’edizione 2018. Il podio è stato completato dal vincitore dello scorso anno, Francesco Tescione della Podistica Aprilia. Le premiazioni hanno riguardato anche Alfonso Marcoccio dell’Atletica Arce e Gabriele Carraroli del Centro Fitness Montello. 

In ambito femminile la regina incontrastata è stata Maria Casciotti, impostasi su Simona Frasca della Podistica Terracina e Roberta Andreoli della Podistica Avis Priverno. La portacolori della Podistica Solidarietà aveva già staccato il gruppo nel primo giro, consistente in circa 7 chilometri da percorrere nel centro urbano, e ha poi tagliato il traguardo in un’ora, 23 minuti e 22 secondi, distanziando la Frasca di quasi oltre 12  minuti. 

Tra le società, infine, si imposta la Centro Fitness Montello con 43 atleti arrivati, seguita dalla Nuova Podistica Latina con 29 e dalla Podistica Aprilia con 20. Per le classifiche complete e le immagini della giornata consultare il sito www.uisplatina.it  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Tragedia a Latina, precipita dal 14esimo piano del grattacielo Pennacchi: muore un ragazza

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento