Sabaudia premia le eccellenze sportive: cerimonia al Palazzetto

Durante la manifestazione "Lo sport si accende 2019" verranno consegnati riconoscimenti ad associazioni sportive e atleti che hanno ottenuto importanti risultati nelle diverse discipline

Sabaudia premia le eccellenze sportive che si sono distinte nel corso del 2019 dando lustro alla città. L'appuntamento è oggi, domenica 1° dicembre, alle 18, presso il Palazzetto dello Sport Antonio Vitaletti, via Conte Verde, nell’ambito della cerimonia promossa dall’amministrazione comunale e dal Comitato Sabaudia per lo Sport. Durante la manifestazione verranno consegnati i riconoscimenti alle associazioni sportive e agli atleti che hanno ottenuto importanti risultati nelle diverse discipline portando in alto il nome della città delle dune, nei contesti nazionale e internazionali. Verranno poi consegnate le borse di studio ai giovani studenti meritevoli che hanno terminato con successo gli studi di scuola primaria e secondaria inferiore e contestualmente dimostrato impegno e dedizione nella pratica sportiva. Un riconoscimento che che vuole essere un'esortazione a continuare nel raggiungimento degli obiettivi sportivi, non dimenticando l’importanza di proseguire negli studi superiori e universitari.

Si torna a premiare le eccellenze sportive di questo territorio, oramai centro nevralgico della pratica sportiva a livello nazionale e internazionale – commenta l’assessore allo sport Alessio Sartori – Come sempre sarà una grande festa volta ad omaggiare quanti fanno della pratica sportiva un impegno costante e una missione di vita, sposando appieno i valori di altruismo, spirito di sacrificio e inclusione sociale e portando in alto il nome della nostra comunità”.

Lo sport si accende è oramai diventato un appuntamento immancabile della nostra città – prosegue Silvio La Macchia, presidente del Comitato Sabaudia per lo Sport – È la naturale conclusione di un anno solare che ancora una volta ha regalato grandi emozioni e traguardi importanti, sia per chi lo sport lo pratica sia per chi lo sport lo segue”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • Banda dei furti seriali, in udienza la difesa contesta l'associazione a delinquere

Torna su
LatinaToday è in caricamento