Cagliari-Latina, le probabili formazioni: quale modulo per Iuliano?

Il tecnico dei pontini dovrebbe riconfermare la formazione di martedì. Le posizioni di Scaglia e Calderoni potrebbero determinare lo schieramento, il collaudato 4-3-3 o il più coperto 3-5-2

Mark Iuliano

Due pareggi (entrambi ottenuti con il medesimo punteggio) nelle prime due trasferte per il Latina. Un punto guadagnato, quello di Novara grazie alla perla di Brosco allo scadere, e due persi a Vercelli, quando Castiglia gelò Iuliano e soci a trenta secondi dal termine. Due pareggi dalla storia diversa che hanno raccontato di un Latina bello a tratti, ma piuttosto incostante. Né potrà bastare il Latina visto martedì in casa contro l’Ascoli, per ottenere un buon risultato in casa del Cagliari, la favorita numero uno per la vittoria del campionato.
Al Sant’Elia servirà una squadra compatta e aggressiva, che sia in grado di sfruttare le occasioni, e metta nelle condizioni migliori il proprio attaccante Corvia, ancora a secco dopo quattro giornate. I rossoblu, a parte il pari nella seconda giornata, giunto anch’esso allo scadere, hanno fin qui avuto un ruolino di marcia pressoché perfetto: 10 punti frutto di 3 vittorie e un pareggio, con 10 gol fatti e solo 3 subiti. Numeri che incutono timore così come i nomi di Sau, Farias, Melchiorri, Di Gennaro, Giannetti. Per fermarli servirà il miglior Latina, non solo del mese di settembre, ma probabilmente dell’intera stagione.

QUI CAGLIARI – Torna tra i convocati Barreca che andrà in panchina. Tre i dubbi per Rastelli: in difesa Krajnc è favorito su Capuano, mentre sulla mediana Joao Pedro contende il posto a Deiola. Il brasiliano potrebbe essere impiegato anche sulla trequarti alle spalle di Melchiorri e Sau, anche se per il ruolo di mezzapunta il favorito resta Farias.

QUI LATINA – Iuliano rilancia Brosco in difesa ma non recupera Dumitru. La formazione dovrebbe essere la stessa di martedì, resta da decifrare il modulo. Se sarà 4-3-3, allora Scaglia andrà a sistemarsi sulla fascia nel tridente offensivo. Con il 3-5-2, Bruscagin stringerà in difesa con Brosco e Dellafiore, con l’ex bresciano che agirà da mezzala sinistra, e Schiattarella e Calderoni sulle corsie. Confermata la coppia Corvia-Acosty.

Probabili formazioni

CAGLIARI (4-3-1-2) Storari; Balzano, Krajnc, Salomon, Murru; Dessena, Di Gennaro, Joao Pedro; Farias, Melchiorri, Sau. All. Rastelli

LATINA (4-3-3) Di Gennaro; Bruscagin, Brosco, Dellafiore, Calderoni; Schiattarella, Olivera, Moretti; Scaglia, Corvia, Acosty. All. Iuliano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento