Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Drago con nove indisponibili. Gautieri senza Acosty. Le probabili formazioni di Cesena-Latina

Tra impegni delle nazionali, infortuni e squalifiche, il tecnico dei bianconeri si presenta con una formazione rimaneggiata e tanti Primavera in panchina. In casa nerazzurra, il ghanese non ce la fa. Schiattarella scala in avanti

Sono ben 14 i punti che separano Cesena e Latina. Con i suoi 50 punti, i bianconeri sono in piena zona playoff, con il chiaro obiettivo di restarci fino alla fine, magari sopravanzando le formazioni che la precedono (Novara e Spezia), per poter avere un vantaggio negli spareggi finali, e soprattutto ottenere l’accesso diretto alle semifinali. Per questo una vittoria oggi sarebbe di vitale importanza, in considerazione del grande equilibrio che regna in classifica, con ben otto squadre (dal Novara terzo al Trapani decimo) raccolte in cinque punti. Ma la necessità di punti coinvolge anche il Latina di Gautieri, che dopo i due pareggi nelle ultime due gare, deve cominciare a fare punti anche in trasferta. La vittoria in casa nerazzurra manca ormai da due mesi (1-0 alla Pro Vercelli), e il perseguimento dell’obiettivo salvezza passa anche dai buoni risultati ottenuti lontano dal Francioni. Non sarà facile, visto che i bianconeri hanno il terzo miglior rendimento interno (12 vittorie, un pareggio e 3 sconfitte), mentre i pontini hanno ottenuto 13 punti (2 vittorie, 7 sconfitte e altrettanti pareggi). E poi, quando si parla di Cesena-Latina, affiorano i ricordi che è impossibile tenere da parte. Perché furono proprio contro i bianconeri che due anni fa si infranse il sogno di conquistare la serie A.

QUI CESENA – Gli impegni della Nazionale hanno decimato la formazione di Drago, che dovrà rinunciare a ben sei giocatori, ai quali si aggiungono gli infortunati Falco e Sensi, e lo squalificato Perico. Tuttavia i bianconeri scenderanno in campo con una formazione di tutto rispetto. In difesa, Fontanesi agirà sull’out di destra, con Renzetti sul fronte opposto. In mezzo, l’esperienza di Capelli e Lucchini. A centrocampo, Kessie e Valzania agiranno ai lati di Cascione, con Kone avanzato di qualche metro a supporto delle punte Ciano e Ragusa.

QUI LATINA – È Acosty il grande escluso della giornata. Il ghanese non ha assorbito la contusione alla caviglia rimediata nella sfida col Brescia, e non è stato convocato. Probabile che Gautieri decida di avanzare Schiattarella in attacco, con Corvia e Dumitru. A centrocampo, spazio alla fisicità di Mbaye. Confermato il quartetto difensivo con Brosco accanto a Dellafiore al centro.

Probabili formazioni

CESENA (4-3-1-2) Gomis; Fontanesi, Capelli, Lucchini, Renzetti; Kessie, Cascione, Valzania; Kone; Ciano, Ragusa. All. Drago

LATINA (4-3-3) Ujkani; Bruscagin, Brosco, Dellafiore, Calderoni; Mbaye, Olivera, Scaglia; Schiattarella, Corvia, Dumitru. All. Gautieri

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drago con nove indisponibili. Gautieri senza Acosty. Le probabili formazioni di Cesena-Latina

LatinaToday è in caricamento