Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Il Latina si affida alla spinta del ‘Francioni’: con la Pro Vercelli vietato sbagliare

Pontini impegnati nel primo dei due impegni consecutivi tra le mura amiche, contro la formazione piemontese, anch'essa invischiata nella lotta per non retrocedere. Calcio d'inizio alle ore 15

Sono soltanto due le lunghezze che separano Latina e Pro Vercelli. Divario che è destinato a dilatarsi quando il Tribunale Federale si pronuncerà sulle penalizzazioni da infliggere ai pontini in merito al mancato pagamento delle ritenute Irpef del 16 dicembre e del 16 febbraio scorsi. La prospettiva più catastrofica porta a un -8 che taglierebbe fuori i nerazzurri da ogni discorso salvezza. Una pena più mite (4 o 6 punti) potrebbe tenere in vita almeno le speranze di afferrare un posto in zona playout. Ecco perché la sfida odierna con la Pro Vercelli, e quella prossima con il Cittadella, entrambe al ‘Francioni’, non ammettono risultati diversi dalla vittoria. Con 6 punti in più si potrebbe ancora sperare, nonostante le penalizzazioni. Perché lì in basso non corre nessuno, e il tempo per rosicchiare punti alla concorrenza ce ne sarebbe. Ma il margine di errore è minimo, a cominciare da oggi.

QUI LATINA – Non c’è Brosco, squalificato. Torna dunque Garcia Tena, che si posiziona sul centrosinistra, con il confermato Coppolaro che slitta sul centrodestra. A centrocampo c’è il rientro di Di Matteo che si riappropria della corsia mancina. In mezzo si rivede Bandinelli in coppia con De Vitis. Torna anche Corvia, che sarà verosimilmente affiancato da Insigne e Buonaiuto, con De Giorgio pronto a dare il suo contributo a gara in corso.

QUI PRO VERCELLI – Longo riproporrà il suo 3-5-2 con la temibile coppia offensiva Bianchi-Aramu. Non ci saranno gli infortunati Vajushi, La Mantia, Morra e Mammarella. A centrocampo Vives in cabina di regia affiancato da Emmanuello e Palazzi.

Probabili formazioni

LATINA (3-4-3) Pinsoglio; Coppolaro, Dellafiore, Garcia Tena; Bruscagin, De Vitis, Bandinelli, Di Matteo; Insigne, Corvia, Buonaiuto. All. Vivarini

PRO VERCELLI (3-5-2) Provedel; Dramane, Legati, Luperto; Berra, Emmanuello, Vives, Palazzi, Eguelfi; Aramu, Bianchi. All. Longo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Latina si affida alla spinta del ‘Francioni’: con la Pro Vercelli vietato sbagliare

LatinaToday è in caricamento