Contro il Trapani di Cosmi, esordio al “Francioni” per il Latina

Nel posticipo della seconda giornata di Serie B, i pontini affronteranno la formazione siciliana. Iuliano deve fronteggiare la squalifica di Calderoni. Dubbi sul suo sostituto

“Il Latina è una grande società, ma allo stesso tempo, una piccola realtà. Di conseguenza in campo dobbiamo agire sempre da squadra battagliere, non esistono altre strade per far bene in Serie B”. Diretto come sempre, il tecnico Mark Iuliano nella conferenza stampa che precede la sfida di stasera contro il Trapani. La prima in campionato al ‘Francioni’, che fino ad ora non è stato teatro di grosse imprese, dalla sconfitta di coppa Italia allo 0-5 subito in amichevole dal Napoli. C’è voglia di riscatto, e di far vedere dei miglioramenti nel gioco, dopo l’ambiguo pari Novara, acciuffato col carattere ma senza una manovra scintillante. Quei miglioramenti che lo stesso Iuliano, dopo il grande lavoro svolto in settimana, spera di vedere, e con lui tutti i tifosi nerazzurri.

QUI LATINA – Prima emergenza, l’assenza di Calderoni sull’out di sinistra in difesa. L’unico sostituto naturale sarebbe Nelson, anche se Iuliano ha fatto intendere che il ragazzo ha ancora delle lacune tattiche da colmare. Più facile ipotizzare l’adattamento di un giocatori. Magari Scaglia, oppure l’inserimento di Regoli a destra con slittamento di Bruscagin sulla corsia opposta. A centrocampo potrebbe giocare Schiattarella, se Scaglia verrà impiegato in difesa, con l’inserimento del giovane Talamo in attacco.

QUI TRAPANI – Mister Cosmi deve rinunciare a Daì, Nadarevic e Terlizzi. Recuperati in extremis Perticone, che partirù dall’inizio al centro della difesa, e Sodinha che si accomoderà in panchina. Confermato il 4-3-1-2 con Coronado in appoggio a Montalto e Torregrossa, quest’ultimo già a segno nella prima di campionato.

Probabili formazioni

LATINA (4-3-3) Di Gennaro, Bruscagin, Brosco, Dellafiore, Scaglia; Schiattarella, Olivera, Minala; Dumitru, Corvia, Talamo. All. Iuliano

TRAPANI (4-3-1-2) Nicolas; Fazio, Scognamiglio, Perticone, Rizzato; Scozzarella, Ciaramitaro, Barillà; Coronado; Torregrossa, Montalto. All. Cosmi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

Torna su
LatinaToday è in caricamento