SIC Supermoto Day 2017, a Latina la manifestazione in ricordo di Marco Simoncelli

Al circuito Il Sagittario l'evento di beneficenza dedicato al pilota morto a 24 anni in un incidente durante il Gran Premio di MotoGP di Malesia del 2011. Previsto l’arrivo di tanti big e volti noti dello spettacolo

E’ ormai tutto pronto a “Il Sagittario” di Latina per l’edizione 2017 del SIC Supermoto Day. Il circuito sulla Pontina nel giornate di sabato 2 e domenica 3 dicembre si colora di nuovo per beneficenza, ospitando la bellissima manifestazione che ormai continua dal 2012 a favore di Marco Simoncelli, stella del motociclismo morto a 24 anni in un incidente durante il Gran Premio di MotoGP di Malesia del 2011.

Un fine settimana in cui gli amici del “Sic” - come veniva chiamato Simoncelli - vivranno sulla pista pontina lo spettacolo fatto di gare, intrattenimento, giochi, esibizioni, il tutto in nome della Fondazione Marco Simoncelli che sostiene progetti umanitari e collabora attivamente con iniziative di Enti ed Istituzioni pubbliche e private. "Per rendere partecipi tutti i piloti - spiega l'ideatore e organizzatore di questa nuova formula Federico Capogna - saranno formate tre mega squadre che, in tutte le specialità previste dal programma, avranno come scopo quello di consegnare il maggior numero di punti possibile alla classifica per la conquista del Trofeo SIC 58".

Per il pubblico, vero protagonista di ogni edizione di questo ricorrente Memorial, il coordinatore ha riservato molti premi ad estrazione che saranno tirati a sorte durante il fine settimana. Interessante anche l’iniziativa che vedrà coinvolte alcune ragazze del pubblico per rivestire il ruolo di “Ombrelline”, inoltre saranno estratte a sorte 4 gigantografie del SIC, il retro-podio ed il retro-interviste autografati dai protagonisti in pista, quadri etc.

sic_day_2017_latina-2

Sabato 2 dicembre

Si parte sabato 2 dicembre con prove e qualifiche per le Ohvale e le Supermoto per concludersi con la cerimonia in ricordo di Doriano Romboni, tragicamente scomparso proprio a Latina nell’edizione del SIC 2013. La coinvolgente sfida a squadre metterà in risalto le doti dei piloti impegnati nella finale del TORM (Trofeo Ohvale Rental Master), che ricalca quella del Motocross e del Supermoto delle Nazioni, grazie a un sistema di confronti incrociati che alla fine assegnerà l’ambito Trofeo. Numerosi i concorrenti iscritti a questo campionato, tre le categorie in gara: Heavy (Over 80 kg senza casco e tuta da moto), Light (Under 70 kg senza casco e tuta da moto), Medium (70 – 79 kg senza casco e tuta da moto).

Domenica 3 dicembre

Domenica, si accenderanno alle ore 9 i motori con le prime prove ufficiali alle quali seguiranno le qualifiche sempre Ohvale e Supermoto, la presentazione dei piloti e relative squadre del SIC Supermoto Day 2017. Dalle 12,40 il via alle prime gare, con l’evento clou che si aprirà alle 13,30 con la partenza della gara Supermoto "Endurance 58 Giri", che assegnerà la vittoria ai migliori protagonisti del SIC Supermoto Day 2017.

Tanti gli ospiti

Sono già diversi i big e i vip che hanno aderito e tra questi Rocco Siffredi, Davide Giugliano, Simone Corsi, Fabio Di Giannantonio, Diego Guerra, Jimmy Ghione, Niccolò Antonelli, Tatsuki Suzuki, DJ Ringo, Paolo Beltramo, Giovanni Di Pillo, Hafizh Syahrin, Adam Norrodin, Ayumu Sasaki, Primo Reggiani e altri.

I biglietti

Per conoscere le tipologie, i prezzi e le modalità di acquisto dei biglietti è sufficiente collegarsi alla pagina Facebook: SIC SUPERMOTO DAY 2017.

Per vivere il Sic Day in tempo reale

Per avere tutte le informazioni in tempo reale, è sufficiente collegarsi alla pagina Facebook: “Sic Supermoto Day 2017”, oppure contattare direttamente l’organizzatore Federico Capogna ai seguenti recapiti e-mail: federico.capogna@alice.it - cell. +39 338 2126815.

Il programma dei due giorni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento