Sport

Basket, la Smg presenta uno stage con il coach Luca Ciaboco

Coach dell'avventura di LegaDue del 2009/2010 della allora promossa squadra della nostra città, l'Ab Latina, Ciaboco torna nel capoluogo pontino per una due giorni di stage dal 4 al 5 febbraio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

La Sport Management Group si rende promotrice di due giornate interessantissime con un grande tecnico, Luca Ciaboco coach dell'avventura di LegaDue del 2009/2010 della allora promossa squadra della nostra città: la mai dimenticata Associazione Basket Latina.

Il suo assistant coach di allora, Leonardo Ortenzi, ora responsabile del settore giovanile della SMG, lo ha invitato, supportato dalla dirigenza e dai tecnici Smg, a tenere uno stage nella nostra città con il programma che alleghiamo alla fine del comunicato.

Torinese di nascita (ma risiede nelle Marche sin da bambino), la carriera di Luca Ciaboco inizia nel 1986 a Fabriano come allenatore del settore giovanile: qui, giovanissimo, matura grande esperienza divenendo già nella stagione 1994/95 assistant coach di Roberto Carmenati. Rimane assistente a Fabriano fino al 98/99, acquisendo esperienza al fianco di Perazzetti, Sacco, Di Lorenzo e Virginio Bernardi, veri maestri d'esperienza nella pallacanestro che conta. Nel campionato 1999/2000 approda a Jesi come assistente di Zanchi prima e Gebbia poi, finchè nelle due stagioni successive fa ritorno a Fabriano seguendo esclusivamente il settore giovanile nel 2000/2001, e ricoprendo il ruolo di assistant coach di Lasi in LegaUno nella stagione 2001/2002. Nel 2002/2003 è assistente di Baldinelli ad Osimo e nel 2003/2004 di Procaccini ancora a Fabriano. Da qui, nel 2005, il ritorno a Jesi, ancora una volta come assistente a tecnici di prestigio: 2005/2006 Banchi, 2006/2007 Subotic, 2007/2008 Capobianco, 2008/2009 Zanchi, al quale è subentrato come capo allenatore a partire da febbraio. Nel 2009/2010 arriva la prima prestigiosa panchina da head coach in LegaDue: quella dell'Ab Latina. Luca conserva sempre i ricordi di quella stagione che, pur se conclusasi con la retrocessione, fu piena di risvolti interessanti e di talenti importanti come KC Rivers che, purtroppo abbandonò anzitempo il campionato, e forse questa fu una delle concause della retrocessione.

Dopo un anno sabbatico, nel giugno 2011 prende in mano l'eredità di Luca Granchi e guida l'Abc Castelfiorentino nel campionato di B Dilettanti. Un contratto biennale che però si interrompe nel febbraio 2012 quando la squadra torna nelle mani del predecessore Luca Granchi.

Dal 2011 Formatore Cna e tecnico del Settore Squadre Nazionali maschili, (fa parte dello staff tecnico della Nazionale Under 18 maschile come assistente di Andrea Capobianco). Nell'aprile 2012 la Nazionale Under 18 chiude quinta il 26º torneo Albert Schweitzer a Mannheim, nel celebre Torneo riconosciuto da più parti come una delle competizioni giovanili principali a livello mondiale, che in passato lanciò atleti come Magic Johnson, Tim Duncan e Dirk Nowitzki. Tra i convocati figurava anche Marco De Angelis, Guardia, classe 1994, del vivaio SMG, quest'anno in DNB nel Basket Nord Barese.

PROGRAMMA

Lunedì 4 febbraio

- 12.00 circa arrivo a Latina

- 15.00 - 16.30 allenamento under 17 eccellenza TensoStruttura del Palaceci

- 16.30 - 17.30 visita Arca Enel

- 18.30 - 20.00 allenamento under 15 eccellenza Palestra Milani

- 20.30 cena + riunione con allenatori

Martedì 5 febbraio

- 16.30 - 18.00 allenamento under 13 TensoStruttura del Palaceci

- 18.30 - 20.00 allenamento under 14 elite Campo Sabotino

- 20.30 cena + riunione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, la Smg presenta uno stage con il coach Luca Ciaboco

LatinaToday è in caricamento