Difesa distratta, ‘Diablo’ implacabile: Latina k.o. a La Spezia

Si interrompe la serie di risultati utili consecutivi dei nerazzurri, sconfitti 3-2 al ‘Picco’. A metà primo tempo l’uno due di Granoche e Pulzetti. Nella ripresa il ‘Diablo’ fa doppietta. Non bastano le reti di Brosco e Garcia Tena nel finale

Resterà la bella reazione sul 3-0, un miracolo che forse si sarebbe pure compiuto con qualche minuto a disposizione in più. Il Latina esce dal ‘Picco’ con una sconfitta che ne interrompe una striscia positiva lunga 10 partite, ma non ne ridimensiona l’autostima e il prestigio di squadra ostica. Perché se lo Spezia nel primo tempo ha costruito i presupposti per la vittoria, è pur vero che nella ripresa la squadra di Vivarini, in barba agli stravolgimenti del mercato e alle assenze (ultima in ordine di tempo, quella di Corvia) è scesa in campo con ben altro piglio. Il terzo gol dei liguri è arrivato solo grazie al gentile omaggio di Garcia Tena, il cui gol in pieno recupero è portatore sano di rimpianti. Ma Vivarini potrà trarre buone indicazioni in vista del derby col Frosinone. Anche perché non ci sarà più da arginare lo stress del mercato.

PRIMO TEMPO – Un uno-due pesante da digerire, e arrivato con le modalità identiche. Piazzato dalla sinistra, sponda e gol. Nei sigilli di Granoche prima e Pulzetti poi si scrive la storia di un primo tempo il cui equilibrio finisce per pendere dalla parte dello Spezia. Il Latina, fatta eccezione per il ‘fuoco di paglia’ del tiro di Mariga a inizio gara, costruisce poco. L’assenza last minute di Corvia si fa sentire, anche perché Acosty e Boakye sono andati via, l’unico a disposizione è Regolanti, alla prima da titolare, dopo piccole apparizioni e il gol salvifico con la Pro Vercelli di tre mesi fa.

Risultati più incoraggianti il mercato li ha offerti ai padroni di casa, che propongono subito Djokovic in mezzo al campo, e soprattutto un Fabbrini particolarmente ispirato, e difficile da marcare. Come difficile da contenere è un po’ tutta la formazione di casa, mentre tra i nerazzurri serpeggia il nervosismo e l’impotenza, come certificano i quattro gialli rimediati nei primi tre quarti d’ora di gara.

SECONDO TEMPO – La reazione del Latina c’è, anche se le risorse a disposizione sono poche. Non è un caso che le cose migliorino quando Vivarini richiama in panchina Regolanti, affidandosi a Rocca nell’inedito ruolo di terzo attaccante, con Insigne centrale e Scaglia a svariare su tutto il fronte offensivo. Perché l’attacco in parte improvvisato finisce col non dare troppi punti di riferimento alla retroguardia dei liguri, che peraltro ha i due centrali a rischio rosso. E infatti Terzi, si prende il suo secondo giallo nel tentativo di rimediare a un errato disimpegno, fermando Scaglia irregolarmente. Con l’inferiorità numerica lo Spezia si rintana nella propria trequarti, il Latina invece ci crede, forte anche dell’innesto di Rolando sul settore destro. Ma a sentenziare la prima sconfitta dopo dieci risultati utili consecutivi, è la topica di Garcia Tena che scatena il ‘Diablo’ Granoche il quale non può sbagliare davanti a Pinsoglio. Il gol di Brosco riapre il match solo teoricamente, il timbro in pieno recupero di Garcia Tena serve a rendere meno pesante il passivo e ad alimentare i rimpianti che si consumano sull’ultima occasione capitata a Insigne.

SPEZIA (4-3-3) Chichizola; De Col, Terzi, N. Valentini, Migliore; Pulzetti, Errasti, Djokovic; Fabbrini, Granoche, Mastinu. A disposizione: A. Valentini, Ceccaroni, Sciaudone, Piccolo, Baez, Datkovic, Vignali, Maggiore, Cisotti. All. Di Carlo

LATINA (3-4-3) Pinsoglio; Brosco, Dellafiore, Garcia Tena; Bruscagin, Mariga, Bandinelli, Di Matteo; Scaglia, Regolanti, Insigne. A disposizione: Grandi, Coppolaro, Maciucca, D’Urso, Rocca, De Vitis, Nica, Rolando, Rausa. All. Vivarini

Arbitro: Serra di Torino

Marcatori: 16’pt Granoche (S), 20’pt Pulzetti (S), 27’st Granoche (S), 35’st Brosco (L), 48’st Garcia Tena (L)  

Ammoniti: Bandinelli (L), Mariga (L), Terzi (S), Dellafiore (L), N. Valentini (S), Garcia Tena (L)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Espulsi: 15’st Terzi (S) per doppia ammonizione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento