Contro l’ex Gautieri il Latina si gioca un pezzo di futuro

Al ‘Liberati’ andrà in scena un autentico spareggio salvezza con la Ternana dell’ex tecnico nerazzurro. Vivarini recupera Di Matteo, De Vitis potrebbe prendere il posto di Mariga in mediana. Prima convocazione per Jordan

Vincenzo Vivarini (ph. Paola Libralato)

È tempo di scontri diretti. Il momento più atteso e non meno delicato è giunto. Il Latina sa che la salvezza passa dalle gare con le dirette concorrenti. La Ternana dell’ex Gautieri è il primo scoglio da attraversare. Serve una vittoria, per contrastare l’emorragia di punti che le varie penalità (a quella per il mancato pagamento degli stipendi potrebbe aggiungersi un’altra per la fideiussione, ndr) e restare a galla, in attesa di conoscere il futuro della società, che non può prescindere anche dalla permanenza nella serie cadetta.

Non sarà facile. Il morale della squadra non sarà sotto i tacchetti dei giocatori, ma è nei pressi. E il poker di sconfitte consecutive che ha fatto seguito all’impresa con il Verona di fine gennaio, è stata una mazzata rifilata a una creatura già ferita. Ma c’è tempo per rialzarsi, a cominciare dalla sfida con gli umbri, neppure loro in grande salute.

QUI TERNANA – Gautieri deve rinunciare agli squalificati Coppola e Falletti, ai quali si aggiungono gli infortunati Piacenti, Masi, Rossi e Dugandzic. A casa Della Giovanna e Di Livio, mentre riesce a strappare la prima convocazione Momo Sissoko, per il quale è finalmente arrivato il transfer. Gautieri dovrebbe affidarsi al consueto 4-3-3 (o 4-3-2-1 con l’arretramento di Monachello e Palombi alle spalle della punta), che punterà ancora su Ledesma in cabina di regia, affiancato da Defendi e il rientrante Palumbo. In difesa recupera Contini.

QUI LATINA – Nessuna grossa variante in casa nerazzurra, eccezion fatta per lo squalificato Insigne. Sarà verosimilmente Rocca a sostituirlo. A centrocampo Mariga paga le scarse prestazioni delle ultime settimane, a vantaggio di De Vitis. Torna Di Matteo che si riprende la corsia sinistra, con Bruscagin che scivola di nuovo sul versante opposto. Nica va in panchina, dove siederà l’attaccante Jordan, alla prima convocazione ufficiale.

Probabili formazioni

TERNANA (4-3-3) Aresti; Zanon, Meccariello, Contini, Valjent; Defendi, Ledesma, Palumbo; Monachello, La Gumina, Palombi. All. Gautieri

LATINA (3-4-2-1) Pinsoglio; Brosco, Dellafiore, Garcia Tena; Bruscagin, De Vitis, Bandinelli, Di Matteo; Rocca, Buonaiuto; Corvia. All. Vivarini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento