rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Tim Cup, tonfo clamoroso del Latina. Il Pavia dilaga e passa il turno

Con un netto 4-1 i lombardi espugnano il Francioni estromettendo i pontini dalla coppa Italia. Inutile il gol di Talamo al 16' della ripresa, dopo il momentaneo vantaggio di Bellazzini. Cesarini, ancora Bellazzini e Malomo in 7 minuti regalano la qualificazione agli ospiti

Peggior esordio non poteva esserci. Ad agosto ci sono tutte le attenuanti del caso quando si perde contro una squadra meno quotata, ma prenderne 4 in casa è assai spiacevole. Succede tutto nella ripresa al Francioni, dopo un primo tempo tutto sommato equilibrato dove il Pavia passa all'11 con Bellazzini su punizione, a cui risponde Talamo, alla prima realizzazione in gare ufficiali con i pontini, giunta tre minuti dopo il suo ingresso al posto di Jefferson, provato in coppia con Corvia, e Minala sulla trequarti. 

Una giornata da ricordare solo per il risultato personale, visto che poi Cesarini, ancora Bellazzini e Malomo realizzeranno in sette minuti, altre tre reti che regaleranno agli ospiti una prestigiosa qualificazione e ai nerazzurri la prima delusione stagionale. 

Tabellino

Latina: Di Gennaro, Bruscagin, Brosco, Esposito (13’ st Regoli), Calderoni, Valiani, Minala (35’ st Roberti), Scaglia, Ammari, Jefferson (13’ st Talamo), Corvia. A disp.: Farelli, Nelson, Paolucci, Litteri, Salifu, Criscuolo, Celli. All.: Iuliano

Pavia: Facchin, Malomo, Biasi, Marino, Ghiringhelli, Cristini (21’ st Rosso), La Camera, Bellazzini (43’ st Carraro), Martin, Cesarini, Marchi (40’ st Del Sante). A disp.: Fiory, Sabato, Cardin, Angelotti, Buongiorno, Soncin, Anastasia. All.: Marcolini

Arbitro: Martinelli di Roma 2 Assistenti: Bottegoni di Terni e Stazi di Ciampino

Marcatori: 11’ st e 33’ st Bellazzini, 16’ st Talamo, 31’ st Cesarini, 38’ st Malomo

Ammoniti: Esposito, Marino, Valiani, Bellazzini, Minala, Ammari

Spettatori paganti: 1528 Incasso: 16410 euro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tim Cup, tonfo clamoroso del Latina. Il Pavia dilaga e passa il turno

LatinaToday è in caricamento