menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale all’ospedale Goretti: peluche per i bambini di Pediatria dalla Top Volley

Raccolti durante l’ultima gara giocata a Cisterna contro Piacenza; alcuni dei giocatori con il presidente Falivene hanno fatto visita ai piccoli pazienti regalano loro un sorriso

Natale speciale anche per i bambini del Reparto Pediatria dell’Ospedale Santa Maria Goretti che ieri hanno visto arrivare dei Babbi Natale davvero particolari. I giocatori della Top Volley Cisterna hanno donato ai piccoli pazienti del nosocomio del capoluogo i peluche raccolti, 700 in totale, durante la partita di campionato di domenica contro il Gas Sales Piacenza.  

La delegazione guidata dal presidente Gianrio Faliven è stata accolta Sergio Parrocchia, direttore sanitario del presidio ospedaliero nord Santa Maria Goretti, in rappresentanza del professor Riccardo Lubrano, primario del reparto di pediatria, Giorgio Casati direttore generale, Eleonora Di Giulio direttore amministrativo e Giuseppe Visconti direttore sanitario aziendale

Alberto Elia, Andrea Rossi, Daniele Sottile e Andrea Rondoni, hanno portato i peluche raccolti nel match di Superlega con Piacenza al palazzetto dello sport di Cisterna di Latina, ed incartati con cura, direttamente nel reparto, regalando un sorriso ai piccoli ricoverati. “Sono molto felice per questa mattinata, abbiamo fatto un piccolo gesto che mi ha riempito di gioia, vedere i loro sorrisi nonostante debbano trascorrere il Natale su un letto di ospedale è stato veramente emozionante e a questo punto ho il dubbio se questa visita abbia fatto più bene a noi oppure a loro” ha spiegato Andrea Rossi. I giocatori sono stati accompagnati dallo staff della Top Volley composto da Danilo Cirelli, Giuseppe Baratta, Paola Libralato, Patrizia Cacciapuoti e Alberto Sordi.

In campo

Importante successo quello di domenica per la Top Volley in rimonta, sul Gas Sales Piacenza. Ora qualche giorno di festa e poi si torna tutti in campo: il giorno di Santo Stefano, infatti, i pontini saranno impegnati a Perugia nella casa della Sir Safety Conad. Al termine del girone d’andata la Top Volley è undicesima in classifica con 9 punti, gli stessi di Vibo, e con un vantaggio di cinque lunghezze su Sora, ultima a quattro punti.

“Abbiamo giusto qualche ora per goderci questa vittoria perché dobbiamo tornare subito concentrati sul campionato, affrontiamo Perugia squadra con cui all’andata abbiamo avuto un grande approccio e dovremo cercare di provare ad avere la stedda determinazione anche nella prossima gara - spiega Lorenzo Tubertini, il coach della Top Volley - Perugia ha riposato in questo turno e quindi ci aspetteranno preparati, anche perché si sono consolidati nel gioco, è una squadra molto ben organizzata nella fase break, concede pochissimo agli avversari con il servizio e hanno un paio di turni di battuta con licenza di fare molto danno. Questo metterà sotto grande pressione il nostro gioco e dovremo avere pazienza cercando di mettere in campo il nostro miglior servizio per poter contrastare il loro gioco”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento