menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fabrizio Lucchesi è il nuovo responsabile dell’area tecnica: “Voglio una squadra composta da leoni”

Presentato il primo volto nuovo della nuova proprietà: "Ho scelto Latina perché sono convinto che si possano fare belle cose, a iniziare dalla valorizzazione del settore giovanile"

Cambia la squadra, non i colori sociali. Dopo la turbolenta esperienza di Pisa, Fabrizio Lucchesi arriva a Latina, dove ricoprirà il ruolo di responsabile dell’area tecnica.

Lucchesi è stato presentato nel primo pomeriggio. Poche parole, ma idee piuttosto chiare su presente e futuro della squadra: “Inizio questa nuova avventura con grande entusiasmo. Contento di poter lavorare con questa società per unico imminente obiettivo: salvare la categoria. Ho visto che il simbolo di questa squadra è il leone, ecco mi auguro che la squadra, d’ora in avanti, sia composta da leoni, da gente che ha voglia di restare e di lottare dal primo all’ultimo minuto in ogni singola partita. Le pecore, perdonatemi, possono andare a giocare altrove”.

Non è mancato il riferimento al mercato: “Valuteremo ogni singola situazione e, soprattutto, mi farò un’idea di quella che è la temperatura all’interno dello spogliatoio. Abbiamo dieci giorni di mercato davanti e siccome, come tutte le squadre, c’è la necessità, anche qui a Latina, di arrivare al 31 gennaio avendo migliorato l’attuale rosa, faremo di tutto perché ciò accada. Altro non posso dirvi, se non che ci aspetta un girone di ritorno importantissimo, nel quale dovremo fare molto bene, per raggiungere la salvezza, magari in anticipo e iniziare a porre le basi per un qualcosa di importante e, perché no, di ambizioso. Io sono ambizioso, ma credo di essere in buona compagnia con Benedetto Mancini ed il presidente Ferullo”. 

Ho scelto Latina – ha concluso il nuovo responsabile dell’area tecnica nerazzurra – perché sono convinto che si possano fare delle belle cose. Ad iniziare dalla valorizzazione del settore giovanile. Creare, strada facendo, la possibilità di plusvalenze, credo che sia di vitale importanza per una società come il Latina. Noi dobbiamo riuscire in questo intento. Sarà mio compito affinché questo accada, anche perché da altre parti ci sono riuscito e vorrei che succedesse la stessa cosa anche qui a Latina”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento