Sport

Us Latina, accordo con il Genio Civile: sì ai lavori di adeguamento del Francioni

Incontro ieri mattina con il dirigente dell'Area Tecnica del Genio Civile Lazio Sud. Si è parlato di ampliamento della Gradinata e di adeguamento della 'Nord'. Più complicata la situazione del Settore Ospiti, ma si lavorerà per trovare una soluzione

In attesa che il calciomercato entri nel vivo, e si cominci la ricostruzione del Latina guidato ancora da Mark Iuliano, tiene banco la questione "Francioni". Lo stadio pontino già nella stagione appena trascorsa aveva creato numerosi disagi, costringendo la società a ridurre sensibilmente il numero di posti a disposizione. 

Nella giornata di ieri, i rappresentanti della società pontina hanno incontrato l'ingegner Giuseppe Angelo Panarello, dirigente dell'Area Tecnica del Genio Civile Lazio Sud, per affrontare la questione. 

Dall'incontro, sono emersi diversi punti di contatto, e il benestare all'ampliamento della Gradinata e all'adeguamento della Curva Nord: "In merito alla Gradinata sono emersi segnali incoraggianti per una realizzazione dell’opera in vista dell’inizio del campionato; segnali positivi anche per l’adeguamento della Curva Nord", si legge nel comunicato rilasciato dalla società.
Si è parlato anche del Settore Ospiti, rimasto chiuso per tutta la stagione 2014/15, per il quale la situazione appare più complicata anche se non irrisolvibile: "Nonostante le difficoltà, però, anche in questo caso esistono spiragli per la risoluzione del problema”.

Il rilancio del Latina parte da quello che sarà il teatro di 21 battaglie. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Us Latina, accordo con il Genio Civile: sì ai lavori di adeguamento del Francioni

LatinaToday è in caricamento