rotate-mobile
Sport

Pallavolo, le ragazze della Volley Terracina chiudono l’anno con una vittoria pesante

Successo in tre set per le biancocelesti in casa della Volley Friends Roma

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

CAMPIONATO REGIONALE DI PALLAVOLO FEMMINILE – SERIE C
VOLLE YFRIENDS ROMA - VOLLEY TERRACINA = 0 - 3 (14-25; 18-25; 24-26)
VOLLE YFRIENDS: Adinolfi, Bonifaci, Cinotti, Crigna, De Angelis, Gemmo, Lupoli, Marinucci, Scotti, Tenna, Lari(L1), Di Ciommo (L2). 1°all. Roccaforte, 2°all. Volante.
VOLLEY TERRACINA: De Piccoli, Mariani, Massa, Dalia, Zanfrisco, Noschese, Panella, Picano, Terenzi, Marangon (L1), Di Marzo (L2). 1° all. Nalli Schiavini, 2° all. Troccoli. Arbitri: Basile, D’Avanzo.

Le biancocelesti della Volley Terracina ottengono il primo 3-0 del campionato e lo fanno sul campo del fanalino di coda della Volley Friends Roma, al termine di una gara che ha visto le “tigrotte” condurre senza problemi in porto i primi due parziali ed avere un blackout nel terzo, cosa che ha dato una verve in più all’incontro, prima di essere poi chiuso a loro favore per la vittoria finale. Con questi tre punti la Volley Terracina fa un balzo importante in classifica, chiude nel migliore dei modi e soprattutto con i sorrisi questa ultima gara del 2021.

Nei primi due set non c’è molto da raccontare, le biancocelesti padrone del campo, concentrate e determinate a portare a casa il match danno subito un’impronta alla gara, prendendo vantaggi importanti consentendo alla panchina di dare spazio a tutte le effettive a disposizione ed avere la meglio sulle giovanissime ragazze romane, andando a chiudere a proprio favore entrambi i set con punteggi di 14-25 e 18-25. Nel terzo, come detto, complice un blackout biancoceleste e qualche nervosismo di troppo causato da qualche decisione arbitrale decisamente dubbia, la Volley Terracina consente alle avversarie di prendere un importante vantaggio, anche di dieci punti, ma successivamente e passo dopo passo, si riorganizza e rimonta con determinazione le avversarie fino alle frenetiche, emozionanti battute finali, che vedono, complice un’altra decisione arbitrale molto dubbia, trionfare le biancocelesti per il 24-26 finale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, le ragazze della Volley Terracina chiudono l’anno con una vittoria pesante

LatinaToday è in caricamento