Venerdì, 19 Luglio 2024
Volley

Superlega, anticipo amaro per Cisterna: ko con Monza

Finale 1-3

Un anticpo amaro. Brutta sconfitta per Cisterna, Monza si impone 3-1 in una sfida che metteva in palio punti importanti per perseguire il sogno play off. Cisterna parte bene con uno sprint di più tre sugli avversari, 6-3. Baranowicz alterna palle tra Sedlacek e Dirlic, che mettono a terra palle veloci, 10-7. Monza trova il pareggio con Marr che da posto quattro mette a terra su posto uno avversario, 11-11. La Top Volley si riporta avanti grazie a Sedlacek che prima mette a segno una pipe e poi mura Grozer, 14-11. Dirlic da posto due trova il mani fuori del muro avversario, 17-14. Azione lunghissima con difese impeccabili di Catania, poi Baranowiz smarca Dirlic che mette palla a terra, 18-15. Magia dell’opposto croato di Cisterna che si inventa un pallonetto spiazzando la difesa avversaria, 20-17. Gutierrez in battuta mette a segno due ace consecutivi, 24-19. Baranowicz ha la meglio a rete contro Di Martino, 25-20.

Inizio parziale giocato punto a punto con i padroni di casa costretti a rincorrere, 6-7. Kaliberda attacca da posto quattro su posto cinque, 7-7. Pareggio Cisterna con Kaliberda che mette a segno una diagonale potentissima, 13-13. Ace Sedlacek, sorpasso Top Volley, 14-13. Le due squadre in campo non mollano, Cisterna più uno, Sedlacek sale in cielo, da posto tre mette palla ma terra su posto sei avversario 18-17. Sorpasso Monza con Maar, 21-22. Grozer trova il mani out, 23-25.

Parte forte Cisterna portandosi avanti grazie a Sedlacek, 4-1. Kaliberda da posto quattro trova il mani out avversario, 8-6. Sedlacek piega il muro avversario e mette a segno il tredicesimo punto per i bianco blu, poi Monza recupera il meno tre portandosi a una lunghezza dagli avversari, 13-12. Ace di Maar, sorpasso ospiti, 13-14. Scambio lunghissimo, Catania è ovunque, palla sulla testa di Baranowicz che serve Gutierrez, 15-14. Si gioca punto a punto, le due squadre in campo si contengono, 20-20. Serie postiva al servizio per Szwarc, 21-23. Mattei chiude la porta in faccia a Swarc, murato, 23-24. Monza si aggiudica il secondo set, 23-25.

Perfetto equilibrio sul parterre del palasport di Cisterna, 8-8. Monza mantiene un punto di vantaggio sui pontini ancora grazie a Swarc, 12-13. Staforini recupera un pallone incredibile, Baranowicz serve Sedlacek che non sbaglia, pareggio, 13-13. Infrazione Monza, vantaggio Cisterna, 17-16. Ace di Mattei, 20-18. Monza recupera e aggancia Cisterna, ancora Swarc, 20-20. Ace di Maar, 21-23. Monza si aggiudica il quarto set 22-25.

Top Volley Cisterna – Vero Volley Monza: 1-3 (25-20; 23-25; 23-25; 22-25)
Top Volley Cisterna: Zingel 4, Martinez (ne), Catania (L), Kaliberda 8, Sedlacek 25, Zanni, Mattei 2, Dirlic 14, Rossi 5, Staforini (L), Baranowicz 1, Bayram 1, Guiterrez 5. All.: Soli.
Vero Volley Monza: Visic, Martilla 6, Pirazzoli (ne), Federici (L), Maar 20, Grozer 6, Rossi (L), Galassi 6, Hernandez 5, Beretta, Davyskiba (ne), Zimmermann, Di Martino 5, Szwarc 20. All.: Eccheli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, anticipo amaro per Cisterna: ko con Monza
LatinaToday è in caricamento