rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Volley

Superlega, terzo ko in fila per Cisterna, ma arriva un punto: tie break a Padova

La squadra per ora è al decimo posto

Un incredibile quarto set da 37-35 e la vittoria della padrona di casa. Alla Kioene Arena la Top Volley Cisterna si arrende 3-2 contro Padova. Per la squadra della provincia di Latina è la terza sconfitta consecutiva, ma arriva almeno un punto

Le due squadre sembrano darsi battaglia da subito con Cisterna che va per il 3-4, Padova recupera e allunga anche un pochino (10-7), ma è contro parziale ospite che vale il 10-10. Dopo la parità la Kioene mette di nuovo la freccia, tocca il 17-12 e non si fa più agganciare: 25-17.

Parte forte Padova (7-1); la Top Volley Cisterna si raduna in un time out e poco per volta ricuce (11-8) riuscendo a superare sul 12-13 con un parziale di 0-4. E’ punto a punto fino alla fine con Cisterna a guidare, dopo il 21-22 altro mini parziale che vale il 22-25. 

Cisterna guida anche tutto il terzo set; la parità dura fino al 2-2, poi il tabellone indica 4-7, poi 11-16  e anche il 12-20. Padova non riesce a uscirne: 17-25.

Il quarto è incredibile. Le due squadre si scambiano alla guida del set fino al 23-23 quando arriva il bello, ossia una serie di infinite palle set continuamente annullate fino al 35-35 quando la Kioene spinge e conquista il tie break.

Cisterna risente del finale della frazione precedente, l’avvio è equilibrato ma Padova ne ha di più e stacca fino al 14-10 chiudendo 15-11.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, terzo ko in fila per Cisterna, ma arriva un punto: tie break a Padova

LatinaToday è in caricamento