rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Volley

Superlega, la Top Volley Cisterna cede a Verona e lascia tre punti importantissimi

La sfida valeva per il recupero della terza giornata

Tre punti lasciati in una sfida importantissima. La Top Volley perde 1-3 in casa contro Verona e si trova così in terz'ultima posizione con 17 punti. Verona è a 19 ma è ottava, ecco perché si trattava di un match fondamentale proprio in termini di gradini in classifica. 

“Sono davvero felice per questa vittoria, - ha commentato Lorenzo Cortesia - ci serviva una conferma dopo la bella partita con Padova. Abbiamo vinto di squadra e, a parte un primo set sottotono, poi siamo riusciti a mettere la grinta giusta che ci ha fatto meritare il successo. Complimenti a tutto il gruppo. Adesso però torniamo subito al lavoro perchè Milano è dietro l'angolo e non vogliamo fermarci ora che le cose hanno iniziato ad ingranare.”

Equilibrato il primo set (4-4) con le squadre che non riescono a mettere la freccia (9-10 e poi 11-11). Verona prova a scappare sul +4 (11-15), la Top Volley insegue e impatta 20-20 per dare il via a un finale concitato che dà ragione proprio ai padroni di casa: 25-23.

Sebbene senza mai dilagare troppo Verona riparte con slancio e dal 2-3 rimane avanti fino alla fine. Scappa sul 5-9, poi Cisterna accorcia 9-11, ma la distanza rimane. Il 20-21 sembra poter riaprire i giochi, ma Verona è cinica e con un parziale di 0-5 si aggiudica il set 20-25.

Prosegue la battaglia (6-7), dopo l'8-8 la Top Volley sigla il 14-11, poi Verona pareggia ed è di nuovo punto a punto fino alla fine che dice 23-25.

Il quarto set prosegue sulla stessa riga, 5-6 poi 13-10 per la Top Volley che viene raggiunta da Verona sul 14-14 come nel terzo set. Confronto da botta e risposta fino al 17 pari, poi Verona mette di nuovo la freccia e se la tiene attiva fino al 21-25.

TOP VOLLEY CISTERNA: Zingel 6, Cavaccini (L), Saadat 1, Wiltenburg 1, Giani ne, Maar 19, Rinaldi 10, Dirlic 16, Picchio (L) ne, Bossi 3, Baranowicz 2, Raffaelli 5. All. Soli

VERONA VOLLEY: Aguenier 0, Cortesia 11, Magalini ne, Vieira de Oliveira 1, Asparuhov 15, Mozic 23, Nikolic ne, Jensen 13, Spirito 0, Qafarena ne, Wounembaina ne, Zanotti 6, Donati (L) ne, Bonami (L). All. Stoytchev

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, la Top Volley Cisterna cede a Verona e lascia tre punti importantissimi

LatinaToday è in caricamento