rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Volley

Superlega, Cisterna batte Piacenza nel ricordo di Patrizia

Squadra e società hanno ricordato la storica collaboratrice prematuramente scomparsa

Un fiore lasciato dagli arbitri e poi un mazzo di fiori in tribuna, dove era solita sempre sedersi, portato da capitan Baranowicz insieme al vice Rossi. Una partita e una vittoria quella della Top Volley Cisterna dedicata a Patrizia Cacciapuoti, la storia collaboratice della società scomparsa prematuramente. 

La squadra non era ancora tornata in campo fra le mura di casa da quella tragica notizia. La vittoria è stata anche un regalo fatto a chi per anni c'è sempre stato, da amica ancor prima che da collaboratice. Contro Piacenza, neo regina di Coppa Italia, finisce 3-0.

Top Volley Cisterna – Gas Sales Bluenergy Piacenza: 3-0 (25-18; 25-18; 25-20
Top Volley Cisterna: Zingel 8, Martinez, Catania (L), Kaliberda (ne), Sedlacek 14, Zanni (ne), Mattei (ne), Dirlic 13, Rossi 6, Staforini (L), Baranowicz, Bayram 13, Guiterrez (ne). All.: Soli.
Gas Sales Bluenergy Piacenza: Basic, Recine 1, Gironi, Alonso 4, Brizard 5, Lucarelli 6, Leal 8, Scanferla (L), Cester, Romanò 15, Caneschi 4, De Weijer . All.: Botti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, Cisterna batte Piacenza nel ricordo di Patrizia

LatinaToday è in caricamento