rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Volley

Il Top Volley Cisterna concede un set, ma fa tre punti pieni contro Verona

La formazione ha perso il terzo set

Un set concesso ma tre punti pieni. Il Top Volley Cisterna batte 1-3 (20-25; 27-29; 25-19; 21-25) il Verona Volley. "E' stata una partita in cui abbiamo iniziato in modo più aggressivo - ha detto Raphael, palleggiatore brasiliano di Verona - mi dispiace per il risultato, abbiamo sprecato alcune occasioni che potevano girare i set. Lo sport è così però, dobbiamo continuare a lavorare bene in palestra, il campionato è lungo e dobbiamo trovare i meccanismi giusti come gruppo. Ora arrivano Civitanova e Taranto, stiamo lavorando bene ma dobbiamo saper controllare meglio il nostro ritmo, soprattutto quando siamo avanti e abbiamo la possibilità di chiudere il set. Sarà una settimana importante per noi, ma sono fiducioso per il gruppo, arriverà il momento giusto".

E' Verona a guidare il gioco nelle prime fasi del primo set (4-0), è subito pausa per Cisterna, che poco per volta ricuce e a muro pareggia 11-11. E' proprio qui la svolta, la squadra ospite mette la freccia e così rimane fino alla fine (20-25).

Avvio punto a punto (5-5), Verona riesce a sorpassare sul 15-14, ma il divario è talmente minimo che la svolta non c'è e anzi Top Volley si porta sul 18-21. Arriva ben presto un'altra battaglia punto a punto, fino al 27-27, quando è Cisterna a chiudere 27-29.

Verona è spalle al muro, Cisterna ha lo slancio di un finale di secondo set caldissimo; è la padrona di casa ad avere più energia (15-10); Cisterna ricuce pian piano fino al 22-19, ma non va oltre e il finale è tutto di Verona (25-19).

Quarto set agguerrito con Cisterna ad andare avanti 10-14, dopo il il 17-20, Verona ci tenta ancora e tocca il 20-21, ma l'inerzia è di Cisterna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Top Volley Cisterna concede un set, ma fa tre punti pieni contro Verona

LatinaToday è in caricamento